BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI/ Varese-Reggina: ultime novità (Serie B, 34esima giornata)

Pubblicazione:giovedì 28 marzo 2013

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI VARESE-REGGINA (SERIE B, 34ESIMA GIORNATA): LE ULTIME NOVITA' - Al Franco Ossola, alle 20:45 (arbitra Cervellera) scendono in campo Varese e Reggina per la 34esima giornata di serie B. All'andata finì 1-1, e anche allora i biancorossi erano entrati in una spirale di risultati negativi. Oggi è la stessa cosa: i lombardi hanno passato cinque giornate senza vincere e così hanno perso abbrivio per la lotta playoff. Restano quinti e se il campionato finisse oggi giocherebbero la post season per la terza volta consecutiva (su tre stagioni) da quando sono tornati in B, ma ora la panchina di Castori traballa, perchè si è perso gioco e convinzione. Per contro, la Reggina con Pillon sta dimostrando di essere viva per il discorso salvezza: a oggi sarebbe fuori dalla zona retrocessione, ma per un solo punto. Dunque, è importante per gli amaranto centrare un risultato in Lombardia, che darebbe ulteriore spinta e morale al gruppo. 

FORMAZIONE VARESE - "Mi auguro che tra qualche partita saremo tutti insieme nella parte degli applausi". Il riferimento di Fabrizio Castori è a qualche fischio ricevuto durante l'allenamento, anche se i tifosi della curva Nord gli hanno ancora una volta rinnovato stima e fiducia. "Li ho ringraziati, per me non è una novità". Sulla partita in senso stretto il tecnico del Varese ha una sola parola: la vittoria. "Rombo e altre soluzioni sono risorse a disposizione della squadra, ci ho lavorato ma non è detto che lo riproporremo in campo; saper cambiare è importante, ma poi dipende sempre dai giocatori che ho a disposizione". In particolare, parole di stima per Oduamadi: "E' un ragazzo versatile, ricorda un po' El Shaarawy che giocava esterno ma poi si è adattato come punta. E' tornato un po' stanco: spero recuperi le energie sufficienti a giocare". Il giocatore di scuola Milan dovrebbe essere in campo: sarà l'esterno sinistro con Zecchin dall'altra parte. Al centro solita coppia formata da Daniele Corti e Filipe Gomes, in attacco confermato il tandem Ebagua (13 gol) e Neto Pereira, il capitano della squadra. Difesa con Pucino (in gol a Vicenza) e il giovane Lazaar sugli esterni, al centro dovrebbe essere riproposta la coppia formata da Magnus Troest e Rea. In porta ancora una volta Bastianoni.

PANCHINA VARESE - Marino e Struna sono le soluzioni per la difesa (ma lo sloveno può giocare anche a centrocampo), ancora panchina per Scapuzzi che si siede insieme a Ferreira Pinto, che può dare qualità nell'ultima metà di secondo tempo. L'unica alternativa per l'attacco è Daniele Martinetti, che può dare profondità con il gioco di sponda.

INDISPONIBILI VARESE - Tante assenze per Castori: il portiere Bressan, poi Fiamozzi e Carrozzieri che sguarniscono la difesa, Loris Damonte e Juan Antonio, arrivato a gennaio dalla Sampdoria ma ancora incapace di fare la differenza.

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER PROSEGUIRE LA LETTURA DELLE PROBABILI FORMAZIONI DI VARESE-REGGINA (SERIE B, 34ESIMA GIORNATA)


  PAG. SUCC. >