BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FANTACALCIO/ I consigli per la 30esima giornata di serie A 2012-2013

I consigli di Fantacalcio per la trentesima giornata di serie A, che si giocherà per intero domani, sabato di Pasqua. Spicca Inter-Juventus, ma eccovi i nostri suggerimenti per il turno

Il gol di Rodrigo Palacio in Juventus-Inter (Infophoto) Il gol di Rodrigo Palacio in Juventus-Inter (Infophoto)

Domani sarà il sabato di Pasqua, e come tradizione la serie A scenderà in campo per un turno di campionato. Ci saranno otto partite della trentesima giornata alle ore 15.00, e poi un posticipo alle ore 18.30 e uno alle 21.00. Tra un uovo e una colomba, gli allenatori di Fantacalcio devono anche pensare a come schierare le loro formazioni: eccovi dunque i consigli della redazione sportiva de IlSussidiario.net. Atalanta-Sampdoria: sfida tra due formazioni appaiate in classifica e tutto sommato tranquilla. Potrebbe dunque nascere una partita piacevole, senza troppi tatticismi. Diamo dunque fiducia a Bonaventura e Denis per i nerazzurri (c'è anche il rientro di Cigarini, ma difficilmente sarà subito al top), Obiang, Poli e Icardi per i blucerchiati. Cagliari-Fiorentina: partita importante soprattutto per i viola, che sono a caccia di un posto nella prossima Champions League. Attendiamo Jovetic e Ljajic tra i grandi protagonisti, ricordando che pure il centrocampo viola grantisce buoni voti e spesso bonus. Nel Cagliari citazioni d'obbligo per Nainggolan e Sau. Genoa-Siena: qui siamo di fronte ad un caldissimo scontro salvezza, quindi posta in palio pesante e tutto quello che ne consegue. 'Primo non prenderle', e se il detto verrà rispettato sarà meglio puntare sui difensori. Occhio all'agonismo: se sarà eccessivo, le ammonizioni e i malus fioccheranno. Comunque Borriello è in forma, tra gli attaccanti è quello da preferire. Inter-Juventus: derby d'Italia, difficile fare previsioni. Forse i nerazzurri saranno più determinati, e in quel caso Palacio e Cassano potrebbero esaltarsi. Però si deve sempre dare fiducia ai centrocampisti bianconeri, Pirlo in primis, così come a Buffon e Barzagli. Tra i nerazzurri fiducia anche a Zanetti e Cambiasso, che nei big-match non tradiscono mai. Lazio-Catania: bella sfida tra i biancocelesti e i siciliani rivelazione del campionato. La Lazio però potrebbe avere beneficiato della sosta, dopo tanti impegni ravvicinati. Fiducia soprattutto a Marchetti e ai centrocampisti, mentre Saha è un azzardo. Nel Catania sempre da schierare Lodi, e il tridente argentino garantisce spesso soddisfazioni. Palermo-Roma: partita da ultima spiaggia per i siciliani, ma la Roma si fa preferire visti anche i risultati recenti. Totti e Lamela in grande spolvero, mentre da Miccoli ci si attende il guizzo del capitano che non cuole vedere affondare la sua barca.