BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VOLLEY/ Quarti gara-2, Cuneo e Piacenza corsare in trasferta

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Serata di grande pallavolo ieri sera, ma alla fine ridono solo Cuneo e Piacenza: la Bre Banca Lannutti espugna il caldissimo palazzetto della Casa Modena (4500 spettatori), la Copra Elior vince sul campo della Sir Safety Perugia e ora piemontesi ed emiliani conducono le rispettive serie per 2-0 e avranno pure l'occasione di chiudere i conti in casa in gara-3. Grande battaglia in Modena-Cuneo, che tiene fede al suo status di quarto di finale più atteso: ci sono voluti cinque set (parziali 25-23, 19-25, 25-19, 15-25, 13-15) e due ore esatte di gioco per decidere la partita. Celitans e Sokolov si confermano come bomber delle due squadre, e il fatto che il giocatore di Cuneo abbia la meglio nel ruolino personale (25 punti contro 18) è una delle spiegazioni del suvvesso ospite, anche se probabilmente l'Mvp è Ngapeth, determinante soprattutto nel tie-break. Decisiva è stata la reazione cuneese nel quarto set: sotto 2-1, i piemontesi hanno dominato il parziale (25-15) rovesciando l'inerzia della partita. In Perugia-Piacenza compito leggermente più semplice per i vincitori: successo ospite per 3-1 (parziali 17-25, 26-24, 19-25, 23-25). Dominio della Copra nel primo set, bravi gli umbri a reagire nel secondo vincendo il parziale più emozionante del match. Uno Zlatanov superlativo permette però a Piacenza di dominare il terzo set, e a Perugia non basta tornare forte nel quarto: stavolta la squadra di Monti s'impone in volata, grazie al decisivo turno in battuta di Holt.



© Riproduzione Riservata.