BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

TENNIS/ Acapulco, Sara Errani vince in Messico per il secondo anno consecutivo, trionfa anche Nadal

Secondo successo consecutivo al torneo di Acapulco per Sara Errani, che in finale ha sconfitto la spagnola Suarez Navarro. Tra gli uomini successo di Nadal, che demolisce David Ferrer.

Sara Errani: ad Acapulco la settima vittoria in singolare (Infophoto)Sara Errani: ad Acapulco la settima vittoria in singolare (Infophoto)

E fanno due, o forse sarebbe meglio dire sette. Sara Errani era chiamata a cancellare la delusione australiana: da numero 7 del seeding era stata eliminata al primo turno degli Australian Open, suscitando non poche sorprese. Aveva chiuso la stagione 2012 in crescendo, prendendosi una semifinale a Flushing Meadows e giocando un ottimo Masters, per non parlare dei successi in doppio; la bolognese è tornata a gioire, ma questa volta in singolare. Per lei è la seconda vittoria al torneo di Acapulco (Master 500), e si tratta del settimo torneo messo nella sua bacheca personale. Un percorso netto quello di Sarita, che ha dimostrato come la terra sia la sua superficie favorita: cinque partite vinte senza perdere nemmeno un set. D'accordo che le avversarie non erano esattamente impossibili, ma tra i doveri di una top 10 c'è anche quello di fare la voce grossa quando tutti se lo aspettano. Nessun calo per la Errani, che dopo aver battuto in semifinale la francese Alize Cornet si è sbarazzata agevolmente anche della spagnola Carla Suarez Navarro - numero due del tabellone - che ai quarti di finale aveva eliminato Francesca Schiavone. In campo maschile altra notizia importante: Rafa Nadal sta tornando ad assaporare il successo in attesa dei grandi appuntamenti. Dopo aver vinto a Sao Paulo, lo spagnolo che sta recuperando da un lungo infortunio ha vinto anche in Messico, demolendo il connazionale David Ferrer in due set (6-0, 6-2) in appena 67 minuti. 

© Riproduzione Riservata.