BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PROBABILI FORMAZIONI/ Verona-Padova: ultime novità (Serie B, 29esima giornata)

Il Verona festeggia un gol (Infophoto)Il Verona festeggia un gol (Infophoto)

Nessuna conferenza stampa per Colomba, che per la trasferta di Verona ha convocato 20 giocatori. La formazione dovrebbe essere un 4-3-3 speculare a quello di Mandorlini, dunque sarà importante vincere i duelli individuali che si verranno a creare. Sarà ad esempio compito di Rispoli e Renzetti fermare i due esterni offensivi della formazione scaligera, mentre Legati e Trevisan che vengono schierati al centro si preoccuperanno di Cacia e delle incursioni dei centrocampisti. Linea mediana comandata da Iori, con De Feudis e De Vitis ai suoi lati a cercare di coprire il campo e buttarsi negli spazi per creare superiorità numerica. Il tridente è di grande qualità: la punta centrale Babacar può essere un lusso per la categoria ma deve trovare innanzitutto continuità nelle prestazioni, lo stesso vale per Aniello Cutolo che ha un talento da serie A ma spesso non è supportato dalla miglior forza mentale. A snistra gioca Diego Farias, autore di nove gol in questo campionato e ultimamente trascinatore dei biancoscudati. 

Insieme al secondo portiere Calderoni si siedono un difensore esperto come Pablo Hernan Dellafiore e un giovane emergente come Viviani, ex capitano della Primavera della Roma. Insieme a loro Longato, Jelenic, Raimondi ed Emiliano Bonazzoli, uno che in serie B i gol li ha sempre fatti e potrà dare una grossa mano al Padova nel tentativo di agganciare i playoff.

Colomba deve rinunciare ancora a Piccinni e Vantaggiato, che non hanno recuperato e non saranno della partita.