BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CAGLIARI CALCIO/ Video, “Is Arenas is now”, la città scende in piazza a protestare

Pubblicazione:mercoledì 6 marzo 2013

Infophoto Infophoto

Il tormentone legato allo stadio Is Arenas di Quartu Sant'Elena sembra proprio non avere mai fine, tanto che per il Cagliari si profila una nuova partita a porte chiuse domenica contro la Sampdoria. Sono stati mesi difficili per la squadra e per tutta la tifoseria da questo punto di vista, e così oggi si è tenuto il corteo di protesta ribattezzato 'Is Arenas is now' e organizzato via Facebook da un gruppo con un nome davvero eloquente, 'Dateci uno stadio'. Dirigenti, steward, ragazzi del vivaio, qualche vecchia gloria come Mario Brugnera, uno dei componenti della squadra scudettata nel 1970, naturalmente molti tifosi e in testa la prima squadra capitanata dal capitano Daniele Conti: tutti con un solo obiettivo, avere uno stadio accessibile a tutti i tifosi, obiettivo che per il capoluogo sardo sembra essere diventato una chimera. Per ora infatti la vicenda ha riservato solo problemi, compreso l'arresto del presidente Massimo Cellino e del sindaco di Quartu Sant'Elena, ora agli arresti domiciliari.

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DEL CORTEO 'IS ARENAS IS NOW'


  PAG. SUCC. >