BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MANCHESTER UNITED-REAL MADRID/ Tifoso telefona alla Polizia inglese per denunciare l'arbitro

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

Probabilmente molti tifosi ci avranno già pensato, quando vedono la loro squadra del cuore subire quello che ritengono un furto: “Chiamo la Polizia contro questi ladri”. Ebbene, ieri sera qualcuno lo ha fatto davvero. Manchester United-Real Madrid, partita di ritorno degli ottavi di finale di Champions League: l'incontro è cambiato completamente quando l'arbitro Cakir ha espulso Nani, portoghese dello United. Decisione probabilmente eccessiva, che ha certamente favorito la rimonta della squadra di José Mourinho, che al fischio finale ha vinto 2-1 grazie anche a un gol dell'ex Cristiano Ronaldo ed ha passato il turno, eliminando gli inglesi. Nel frattempo però alla Polizia era già arrivata la telefonata di un diciottenne tifoso del Manchester, a dir poco furioso per la decisione del direttore di gara turco. Il Mirror spiega che il ragazzo riteneva la decisione un vero e proprio “crimine”, anche se poi – sbollita la rabbia – ha chiesto scusa per la sua reazione esagerata. La Polizia ne ha approfittato per ricordare ai cittadini di non far perdere tempo agli agenti con chiamate inutili.



© Riproduzione Riservata.