BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI/ Modena-Brescia: ultime novità (serie B, recupero 27esima giornata)

Le probabili formazioni di Modena-Brescia, recupero della ventisettesima giornata di serie B: ecco tutte le ultime notizie sulle due squadre, che puntano ad un posto nei playoff

Infophoto Infophoto

Oggi pomeriggio alle ore 18.30 andranno in scena i due recuperi delle partite della ventisettesima giornata del campionato di serie B che non erano state disputate lo scorso 23 febbraio a causa del maltempo. Allo stadio Braglia dunque ci sarà Modena-Brescia, interessante sfida tra due formazioni che si trovano a ridosso della zona playoff. Per la precisione, gli emiliani e i lombardi sono appaiati all'ottavo posto a quota 37 punti in classifica. Le due squadre distano attualmente 5 punti dal fatidico sesto posto, ma naturalmente vincendo accorcerebbero le distanze a sole 2 lunghezze: una occasione da non perdere. A dire la verità, però, le due formazioni non stanno facendo molto bene dopo la pausa di gennaio: per i padroni di casa è arrivata una sola vittoria in sei partite, accompagnata da due pareggi e tre sconfitte, e curiosamente anche i lombardi in questo periodo hanno avuto lo stesso identico ruolino di marcia. Dunque vincere sarebbe importante anche per invertire la tendenza e tornare ad essere protagonisti. Per tutti questi motivi sarà una partita da seguire: noi ora vi proponiamo le ultime notizie sulle due formazioni e il loro momento di forma.

Mister Marcolin si affiderà a un 4-3-3 per cercare la vittoria. La notizia principale è che ci sarà il debutto da titolare per Mazzarani, il centrocampista ex Udinese che è arrivato in Emilia a gennaio, in prestito dal Napoli. Inoltre Marcolin può sorridere per il recupero di Lazarevic, che andrà a comporre il tridente offensivo insieme ad Ardemagni e Piscitella, mentre sarà forzatamente indisponibile lo squalificato Signori. In casa finora il Modena ha ottenuto sei vittorie, altrettanti pareggi e due sconfitte: un bilancio certamente positivo, ma che andrebbe migliorato ulteriormente per pensare davvero di giocare i playoff a fine stagione.

Sette i giocatori che saranno a disposizione dell'allenatore in panchina, pronti ad entrare in campo a partita in corso in caso di necessità: si tratta del secondo portiere Manfredini, e poi di Zoboli, Gulan, Minarini, Pagano, Maiorino e Stanco.