BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TOTTENHAM-INTER/ Boninsegna: fiducioso per la qualificazione, se fermiamo Bale (esclusiva)

Infophoto Infophoto

Non sarà facile, perché Bale è un autentico fenomeno ed è velocissimo, quando parte è difficile fermarlo. Bisognerà che un giocatore cerchi di bloccare le sue incursioni e poi subito dopo metterne un altro a raddoppiare.

Prova del nove per i nerazzurri in una trasferta difficile dopo la vittoria di Catania? Credo di sì. A Catania l'Inter ha vinto, ma si è trovata sotto di due reti e poteva subire la terza. La difesa ha preso gol assurdi, la squadra nerazzurra era settima a un certo punto dell'incontro. Poi è arrivato questo successo molto importante che l'ha rimessa in corsa per il terzo posto. Ora a Londra bisognerà fare bene per confermare la vittoria.
Se fosse Stramaccioni confermerebbe la formazione del secondo tempo di Catania con l'aggiunta di Cassano? C'è Palacio che sta certamente giocando molto bene, potrebbe essere una soluzione.

Da grande ex attaccante, cosa pensa di Rocchi? A Catania ho visto che Rocchi non torna e questo è un problema, un grosso problema per l'Inter.
Il suo pronostico? Se l'Inter farà una bella partita a Londra, riuscendo anche a perdere di misura, credo che avrà i mezzi per vincere questo doppio confronto e qualificarsi per il prossimo turno di Europa League.

 

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.