BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CARLOS TEVEZ/ Guida con la patente scaduta: arrestato

L'attaccante argentino del Manchester City Carlos Tevez è stato arrestato (ma poi subito rilasciato su cauzione) perchè scoperto alla guida con la petente scaduta

Carlos Tevez (Infophoto) Carlos Tevez (Infophoto)

Carlos Tevez è stato fermato dalla polizia di Manchester perché trovato al volante della sua vettura nonostante la sospensione della patente di guida, che era scaduta. L'attaccante argentino del City è stato arrestato nel pomeriggio di ieri, ma è già stato rilasciato su cauzione. Non è la prima volta che Tevez finisce nei guai con la polizia stradale inglese: già nel 2009 era stato fermato al volante nonostante la patente sospesa. Potremmo dire che i giocatori di Mancini continuano a fare notizia anche fuori dal campo, nonostante la partenza di Mario Balotelli. Il fermo di Tevez è avvenuto nei pressi di Macclesfield, come confermato dalla nota ufficiale diramata dalla polizia del Cheshire, pur senza fare nomi: “Alle 5.13 del pomeriggio di giovedì 7 marzo la polizia ha arrestato un uomo di 29 anni proveniente da Alderley Edge sulla A538 in direzione Macclesfield perchè sospettato di guidare nonostante la licenza automobilistica fosse sospesa. L'uomo è stato fermato ma rilasciato su cauzione”.

© Riproduzione Riservata.