BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

EUROPA LEAGUE/ Andata ottavi, i risultati di tutte le partite di ieri

Ieri sera si sono giocate le partite di andata degli ottavi di finale di Europa League: ecco tutti i risultati. Lazio ok, Inter ko, perdono anche il Chelsea e lo Zenit di Spalletti

Onazi, autore del secondo gol della Lazio (Infophoto) Onazi, autore del secondo gol della Lazio (Infophoto)

Si sono giocate ieri le otto partite d'andata degli ottavi di finale di Europa League. Per l'Italia si tratta di un bilancio in chiaroscuro, con il colpaccio della Lazio che pone una seria ipoteca sulla qualificazione, mentre la pesante sconfitta dell'Inter compromette seriamente il cammino europeo dei nerazzurri. Dunque, Stoccarda-Lazio si è conclusa con una splendida vittoria esterna per 2-0 dei biancocelesti di Vladimir Petkovic (clicca qui per le pagelle e il tabellino della partita, clicca qui per la sintesi video con gol e highlights), firmata dalle reti del redivivo brasiliano Ederson nel primo tempo e dalla splendida cavalcata in contropiede del giovane nigeriano Onazi nel corso della ripresa. In Europa le cose continuano ad andare alla grande per i biancocelesti, cosa che evidentemente non si può dire per l'Inter di Andrea Stramaccioni. Le attenuanti sono una formazione largamente rimaneggiata e l'avere affrontato quella che probabilmente è – almeno in questo momento – la squadra più forte presente in Europa League, ma certo il 3-0 subito a White Hart Lane fa male. Le reti sono state messe a segno da Bale e Sigurdsson nei primi 20 minuti della partita, e poi da Vertonghen nel secondo tempo (clicca qui per le pagelle e il tabellino della partita, clicca qui per la sintesi video con gol e highlights). Nelle altre partite, è da sottolineare subito la vittoria della Steaua Bucarest per 1-0 sul Chelsea: continua la brutta stagione dei campioni d'Europa in carica, che ora saranno costretti a Stamford Bridge a cercare di rimontare il gol subito in Romania per opera di Rusescu. Cade anche lo Zenit San Pietroburgo di Luciano Spalletti sul sempre ostico campo del Basilea: gli svizzeri infliggono ai russi un netto 2-0 con il quale ora potranno affrontare da favoriti la partita di ritorno nella metropoli nordica. Non è stata globalmente una buona serata per le formazioni russe, che in tre non hanno segnato nemmeno un gol. Anzhi-Newcastle e Levante-Rubin sono infatti finite entrambe senza reti, dunque in queste due sfide i giochi per la qualificazione sono ancora apertissimi. L'interessante Benfica-Bordeaux si è chiuso con la vittoria dei portoghesi per 1-0, che comunque non è ancora per la squadra di Lisbona una ipoteca sul passaggio del turno, mentre probabilmente ci sarà un po' di amarezza tra i tifosi del Napoli notando che il Fenerbahce è andato a vincere (0-1) sul campo di un Viktoria Plzen che contro i partenopei aveva spadroneggiato.