BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Udinese-Roma live: finisce pari

La diretta di Udinese-Roma, anticipo della ventottesima giornata di serie A: partita molto interessante per la zona Coppe europee, con due squadre che sono in un buon periodo di forma

Di Natale e Marquinho nella partita d'andata (Infophoto)Di Natale e Marquinho nella partita d'andata (Infophoto)

La partita si chiude con un pareggio che sta un po' stretto alla Roma, anche se la formazione di Andreazzoli è stata limitata dei suoi errori, più che da altre situazioni. Un punto al Friuli comunque fa morale, anche se due episodi dubbi su Torosidis in area bianconera lasciano l'amaro in bocca.

Che errore in contropiede di Osvaldo! Sul portiere in uscita la prende di stinco e spreca il colpo del k.o.

Torosidis da fuori sfiora il gol

Ultimo cambio, esce Marquinho, entra Balzaretti

Nella Roma entra Nico Lopez al posto di Florenzi, nell'Udinese esce Di Natale ed entra Ranegie

La Roma spinge, l'Udinese si arrocca

Punizione di Lamela tra le braccia di Brkic

Ammonito Torosidis per simulazione, ma Danilo commette effettivamente fallo: decisione che farà discutere

Sostituzione Udinese: esce Muriel, entra Angella

Fallaccio su Florenzi, che resta a terra. Rosso diretto sacrosanto

Brutto fallo ai danni di Torosidis da parte di Gabriel Silva

Sostituzione Udinese: esce Maicosuel, entra Pereyra

Il pareggio dell'Udinese con Muriel che ubriaca Burdisso e scarica in rete un pallone sotto le gambe di Stekelenburg

Esce Totti, entra Osvaldo

Grande difesa di Castan, la Roma è solida e non rischia nulla. Solo un po' lenta nelle ripartenze

Scontro tra Basta e Marquinho, ha la peggio il friulano e la roma guadagna un calcio d'angolo

Domizzi ammonito per simulazione

Grande percussione di Florenzi! Peccato per la Roma che evapori troppo presto

La prima frazione si conclude con la Roma meritatamente in vantaggio. Partita non bella, ma le due formazioni non rinunciano a darsi battaglia. La lotta è dura. Chi la spunterà?

Ammonizione a Totti per condotta violenta

Ammonizione a Maicosuel (Udinese) per simulazione

Ci prova Maicosuel in velocità, ma Perrotta subisce fallo da parte del brasiliano

Udinese che cerca di nuovo di affacciarsi dalle parti della tre quearti giallorossa

Totti "cicca" il pallone dal limite dell'area. Bordate di fischi, per un evento più unico che raro. La Roma però c'è.

Ancora lui punisce l'Uidnese! Dopo una azione pazzesca che vede un assist di Totti incredibile sfruttato di testa da Florenzi che coglie la traversa, ma sulla ribattuta Lamela è il più lesto di tutti e insacca.

Florenzi si mangia una occasione incredibile: splendido inserimento ma Florenzi la mette sul piede di Brkic

La Roma ci prova a fiammate, si vede qualche combinazione interessate per il dinamico Florenzi. Ma stavolta la palla non arrivaIncursione di Lamela, guadagna un angolo sulla bella chiusura di HeurtauxUdinese dal baricentro alto, ma copre bene il campo.

Ora gli uomini di Andreazzoli hanno capito il rebus e gestiscono bene la fase difensiva. Ora si tratta di capire come si riparteUdinese che non fa giocare la Roma, Totti arginato con le buone (e con le cattive)La Roma cerca di fare possesso palla, buona la circolasione, ma è in fase difensiva. Stekelenburg dà sicurezza al reparto, ma l'Udinese preme tantissimo Bianconeri in avanti e OCCASIONE PER DI NATALE! Esplode il tiro dal limite dell'area e GRANDE PARATA DI STEKELENBURG
Si parte! Udinese che gioca in modo sciolto e aggressivo, da padrona di casa.


In un prepartita caldissimo, anche se l'atmosfera al Friuli non è certamente di quelle estive, il ds Larini ai microfoni di Sky prima della diretta tv della partita ha parlato del futuro di Totò Di Natale. Un "simbolo" per il Friuli che sta attraversando uno splendido momento di forma e intorno al quale le voci di un trasferimento sono del tutto prive di fondamento. Una stoccatina ai media, che parlano poco dell'Udinese "siamo abituatim almeno lavoriamo tranquilli. Cosi possiamo ottenere risultati come il terzo e quarto posto delle ultime stagioni". Parole al miele per Totti e Di Natale arrivano invece da Castan, sempre nel pregara "Di Natale è un giocatore molto bravo, spero di fermarlo facendo un buon lavoro. Il record di Totti? Un campione vero, se lo merita". Ma il vero interesse è tutto per le affermazioni di Baldini, ds della Roma su Osvaldo. "Fuori per scelta tattica, non tecnica. Il ragazzo soffre la mancanza del gol, per un attaccante è normale. Totti? Giocherà finchè ne avrà voglia". Adesso tutto è pronto per partire, la partita sta per cominciare...

Udinese-Roma è l'anticipo del sabato della ventottesima giornata del campionato di serie A 2012-2013. Partita certamente interessante perché mette di fronte due squadre che puntano a qualificarsi per le Coppe europee, e anche perché sia i bianconeri sia i giallorossi stanno recuperando posizioni dopo una prima parte di stagione difficile, pur se per motivi diversi. La classifica vede l'Udinese nona con 40 punti e la Roma settima a quota 43. Dunque la formazione di Guidolin punta ad agganciare i giallorossi di Andreazzoli, che invece da parte loro vogliono avvicinare ulteriormente le posizioni più nobili. Ricordiamo infatti che tutti i giochi sono ancora aperte, sia per qualificarsi alla prossima Europa League (eventualmente anche attraverso la Coppa Italia, per quanto riguarda la Roma) sia anche per tenere accesa almeno una speranza per il terzo posto. Quest'ultimo è comunque un progetto riservato solo alla Roma, che potrebbe essere più credibile se i capitolini riusciranno ad espugnare lo stadio Friuli. Invece per l'Udinese vincere vorrebbe dire rientrare definitivamente in corsa almeno per un posto in Europa League, che sarebbe comunque l'ennesima grande impresa compiuta dal gruppo bianconero. Il pareggio rischia invece di servire a poco, anche se è proprio questo è il risultato ipotizzato per questa partita dal notissimo giornalista Bruno Pizzul (clicca qui per leggere l'intervista pre-partita): ricordiamo infatti che serve arrivare nelle prime cinque per avere la certezza di giocare le Coppe nella prossima stagione. Si parlava di risultati in miglioramento per le due squadre nelle ultime giornate: l'Udinese ha cambiato ritmo dopo Natale, mentre la Roma è reduce da tre vittorie consecutive, che stanno facendo riflettere la società sulla possibilità di confermare in panchina Andreazzoli, che doveva essere soltanto un traghettatore dopo la brusca fine della troppo breve seconda esperienza di Zeman sulla panchina giallorossa. Gli uomini simbolo delle due squadre sono due vere e proprie bandiere del calcio italiano, cioè Totò Di Natale e Francesco Totti. I capitani di queste due squadre – curiosa coincidenza – hanno raggiunto proprio domenica due traguardi molto importanti: per il napoletano le 150 reti in serie A con la maglia dell'Udinese, mentre per il numero 10 romanista raggiungere quota 225 gol nella massima serie ha voluto dire raggiungere anche Gunnar Nordahl alla seconda posizione della classifica di tutti i tempi. Naturalmente i due campioni saranno titolari anche questa sera, e guideranno i rispettivi attacchi (clicca qui per leggere le probabili formazioni). L'arbitro di Udinese-Roma sarà il signor Guida di Torre Annunziata. Il fischio d'inizio allo stadio Friuli è previsto per le ore 20.45: dunque manca poco al via, ed è giunto il tempo di far parlare il rettangolo di gioco. Udinese-Roma sta per cominciare, seguila con noi...

© Riproduzione Riservata.