BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CICLISMO/ Amatore sbatte contro un palo e muore: tragedia a Correggio

La Pasqua del Ciclista di Correggio è stata funestata da un terribile incidente: un 36enne di Spilamberto si è schiantato contro un palo a causa di una caduta in volata ed è morto poco dopo

InfophotoInfophoto

Un gravissimo incidente ha funestato la “Pasqua del ciclista” disputata oggi a Correggio (Reggio Emilia): un ciclista amatoriale di 36 anni è morto dopo un incidente nella volata finale della gara organizzata dalla Ciclistica Correggio in collaborazione con la Lega Ciclismo Uisp di Reggio Emilia e valida come prima prova del campionato provinciale. La gara aveva visto al via oltre 200 ciclo-amatori, suddivisi in varie categorie. Lo sfortunato ciclista è finito contro un palo per una caduta nello sprint finale, dopo un contatto con un altro atleta. Entrambi, alla fine della volata, si sono schiantati contro il palo. Il 36enne, di cui è stato reso noto solamente che era originario di Spilamberto (Modena), è arrivato in ospedale in condizioni già gravissime e poco dopo ha cessato di vivere: sono dunque stati inutili i soccorsi. Non sarebbero invece preoccupanti le condizioni dell'altro amatore coinvolto nell'incidente.

© Riproduzione Riservata.