BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Lazio-Fenerbahçe: le pagelle del primo tempo

Le pagelle del primo tempo di Lazio-Fenerbahçe, partita di ritorno dei quarti di finale dell'Europa League 2012-2013: segui e commenta in diretta la sfida dell'Olimpico

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Il primo tempo di Lazio-Fenerbahce si conclude sul punteggio di 0-0. La Lazio ha giocato bene, schiacciando via via il Fenerbahce nella propria metacarpo ed organizzando manovre volenterose, a volte anche martellanti, ma per adesso poco efficaci al dunque. La Lazio è arrivata più volte al tiro, spesso da fuori area, ma non è riuscita a superare il portiere Volkan, che ha visto diversi tiri sibilare fuori, poco lontano dai pali della sua porta. L'occasione migliore al 41', quando una rete di passaggi al limite arma il destro di Ederson: destro incrociato e bella parata di piede del portiere turco. Gli altri tentativi sono pericolosi ma non incisivi: si può dire che alla Lazio sia mancato solo il gol. I ritmi di gioco sono piuttosto alti, qualche errore tecnico di troppo ma primo tempo godibile. Forse ai biancocelesti serve l'ingresso di Klose per sbloccare la situazione e concretizzare la buona mole di gioco imbastita. Ammoniti Kozak per la Lazio, Ziegler e Cristian per il Fenerbahce.

Per ora si muove molto bene tra le linee e riesce a saltare regolarmente l'uomo, creando superiorità numerica in attacco.

Non demerita ma sbaglia qualcosina di troppo nei pezzi fondamentali, come il controllo di palla o i passaggi.

Marcatura efficace su Kozak, che chiude con una scivolata provvidenziale al 35'.

In difficoltà in fase di contenimento, lascia passare qualche laziale di troppo in mezzo al campo.

© Riproduzione Riservata.