BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VOLLEY/ Semifinali gara-2, Piacenza-Macerata 3-1. Oggi Cuneo-Trento

In gara-2 della semifinale playoff di pallavolo la Copra Elior Piacenza ha battuto per 3-1 la Lube Banca Marche Macerata pareggiando la serie. Questa sera in campo Cuneo-Trento 

Infophoto Infophoto

Grande prestazione della Copra Elior Piacenza, che batte la Lube Banca Marche Macerata con un bel (parziali ) e riporta in parità la serie della semifinale playoff dopo il vantaggio che da regolamento spettava ai campioni d'Italia in carica, meglio piazzati in stagione regolare. La partita ha avuto molte facce: la Lube ha letteralmente dominato il primo set, e forse il pubblico piacentino temeva che sarebbe stata una brutta serata: il secondo set parte equilibrato, ma poi la Copra allunga e ribalta la partita. Il dominio degli uomini di Monti continua anche nel terzo set, con cui Piacenza completa il ribaltone. Macerata però reagisce e il quarto set è certamente il più bello: la battuta degli emiliani però è molto più efficace di quella ospite, e alla lunga questo fa la differenza. Tutti da promuovere gli uomini di casa, ma citazioni particolari vanno ai “vecchietti” Fei e Papi e ai 7 punti di Vettori, innesto fondamentale dalla panchina. Alla Lube non basta Zaytsev, sabato ad Osimo (sede delle partite casalinghe per semifinale ed eventualmente finale) si ripartirà da capo. Questa sera alle ore 20.30 (in diretta tv su Rai Sport 1) l'appuntamento invece è con Cuneo-Trento, prima gara “sul campo” della serie in cui è l'Itas a partire in vantaggio per 1-0.

© Riproduzione Riservata.