BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

EUROPA LEAGUE/ Ritorno quarti, i risultati: Lazio eliminata

I risultati delle partite di ritorno dei quarti di finale di Europa League: Lazio-Fenerbahce finisce 1-1, biancocelesti eliminati. Avanti con i turchi Chelsea, Benfica e Basilea

Fernando Torres, attaccante del Chelsea (Infophoto) Fernando Torres, attaccante del Chelsea (Infophoto)

Divertente serata di grande calcio ieri, con le partite di ritorno dei quarti di finale di Europa League. Esce di scena la Lazio, e con lei tutto il calcio italiano dalle Coppe europee: il pareggio per 1-1 contro i turchi del Fenerbahce non basta dopo la sconfitta (2-0) subita settimana scorsa in Turchia. Il gol di Lulic regala l'illusione della speranza, poi però troncata dal gol del pareggio messo a segno da Caner (clicca qui per le pagelle e il tabellino della partita, clicca qui per la sintesi video con i gol e gli highlights): così è il Fenerbahce a scrivere una pagina della propria storia calcistica, perché mai il club era approdato ad una semifinale europea. Spettacolare è stata Rubin Kazan-Chelsea: si partiva dal 3-1 dell'andata per gli uomini di Benitez, che sono presto passati in vantaggio grazie a Torres. Nella ripresa però succede di tutto: i russi pareggiano con Marcano, torna davanti il Chelsea grazie a Moses, poi il Rubin firma il ribaltone con Karadeniz e il rigore di Natcho. Rimonta che però serve solamente a vincere la partita (3-2), perché la qualificazione resta nelle mani del Chelsea, che si consola così dalla troppo precoce eliminazione in Champions League (da campione in carica) con la soddisfazione di essere la migliore inglese in Europa quest'anno. Hanno infatti salutato le altre due squadre di Premier League impegnate ieri sera: Newcastle-Benfica è finita 1-1, e i portoghesi hanno passato il turno grazie al 3-1 dell'andata. Il Newcastle ha però sfiorato l'impresa: in vantaggio con Cissè, ha cercato fino alla fine il secondo gol che avrebbe portato la qualificazione. Al 92' però è stato Salvio a firmare il pareggio (1-1) e la festa del Benfica. Emozioni ancora più forti in Basilea-Tottenham, dove c'è stato il bis del 2-2 di settimana scorsa: Spurs in vantaggio con Dempsey, sorpasso svizzero grazie a Salah e Dragovic, infine ancora Dempsey ristabilisce la parità. I supplementari non hanno modificato la situazione, quindi si è andato ai calci di rigore. Qui dominio del Basilea, che li ha segnati tutti mentre per gli inglesi hanno sbagliato Huddlestone e Adebayor. Oggi è il giorno dei sorteggi delle semifinali, che si terranno a seguire quelli di Champions League.

 

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER TUTTI I RISULTATI E I MARCATORI DELLE PARTITE DI RITORNO DEI QUARTI DI EUROPA LEAGUE 2012-2013