BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GENOA-SAMPDORIA/ Rissetto: derby delicatissimo, mi giocherei la quadrupla (esclusiva)

STEFANO RISSETTO ci presenta il derby della Lanterna che si gioca oggi pomeriggio a Marassi: Genoa-Sampdoria metterà in palio punti determinanti per la salvezza, specie del Grifone...

Un'immagine della partita d'andata (Infophoto) Un'immagine della partita d'andata (Infophoto)

GENOA-SAMPDORIA, LA PRESENTAZIONE DI STEFANO RISSETTO (ESCLUSIVA) – Genova. Sarà derby per la salvezza, quello di Genova che si giocherà oggi alle 15.00 tra Genoa-Sampdoria. Il Genoa è infatti a pari merito con Siena e Palermo con 27 punti, e probabilmente solo una di queste tre squadre si salverà: lotta durissima, in cui ogni punto potrebbe essere fondamentale. La Sampdoria da parte sua ha 36 punti, una posizione non ancora tranquilla. Per la squadra di Ballardini sarà veramente la partita della disperazione, per i doriani un incontro da interpretare nel modo giusto per non sprofondare in una crisi di risultati che potrebbe diventare molto pericolosa. Una vittoria sarebbe fondamentale per il Genoa, anche dal punto di vista del morale. La Sampdoria spera invece di restituire la sconfitta che nel maggio del 2011 condannò i blucerchiati alla retrocessione in serie B. Oggi il verdetto non sarebbe definitivo, ma il derby sarà comunque uno snodo fondamentale. Dall'Inghilterra per tifare Genoa verrà anche il leader del gruppo rock dei Kasabian, Sergio Pizzorno, tifoso della squadra rossoblù (il padre di Sergio è originario di Genova). Per presentare il derby della Lanterna abbiamo sentito Stefano Rissetto, giornalista del Corriere Mercantile. Eccolo in questa intervista per IlSussidiario.net.

Genoa-Sampdoria è derby per la salvezza? Purtroppo è così, le due squadre non sono in una buona posizione di classifica. Il Genoa è sicuramente messo peggio, ma anche la Sampdoria nelle ultime giornate non si è comportata molto bene.

Si rischia di vivere un derby simile ed opposto a quello del 2011, che condannò la Sampdoria alla serie B? Sì, potrebbe proprio esserci un capovolgimento della situazione.

La Sampdoria rischia ancora di retrocedere? La squadra vista col Palermo ha fatto una pessima figura, denunciando una condizione atletica disastrosa. La situazione di classifica per ora non è drammatica, ma se dovesse perdere il derby potrebbe essere coinvolta nella lotta per la salvezza, avendo anche un calendario non facile. Lo dicono i numeri: ha fatto un punto nelle ultime cinque partite.
Gli attacchi delle due squadre sono di buon livello, su quale punterebbe? Sono buoni attacchi, ma a dire il vero preoccupa il reparto difensivo della Sampdoria che ultimamente sta subendo troppi gol. Il Genoa in questo derby potrebbe veramente approfittarne.

In questi derby quanto contano le motivazioni? La carica mentale è tutto in un derby, ti dà quella spinta decisiva per vincere una partita così speciale.

Genoa con Kucka in dubbio: quanto potrà pesare la sua assenza? Kucka giocherà, come Krsticic tra i blucerchiati. Si fa tanta pretattica ma poi alla fine saranno tutti e due della partita.
In caso di sconfitta Ballardini sarà esonerato?