BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI/ Chievo-Catania, ultime novità (Serie A, 32esima giornata)

Tra le partite delle ore 15 di questa domenica calcistica dedicata alla trentaduesima giornata di Serie A c'è anche Chievo-Catania. Vediamo le probabili formazioni e le ultime novità.

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

La domenica calcistica dedicata allo svolgimento della trentaduesima giornata di Serie A vede scendere in campo anche Chievo-Catania. I primi sono alla ricerca di tre preziosi punti per tentare di allontanarsi dalla zona più calda della classifica, distante otto lunghezze, mentre i secondi sono oggi chiamati all’ultimo appuntamento utile per tentare di conquistare quel sogno europeo tanto desiderato che però ha ulteriormente rallentato dopo il mezzo passo falso di settimana scorsa contro il Cagliari. Il Catania si trova attualmente in ottava posizione in classifica a quota 46 punti, due in meno della Roma e cinque in meno della zona Europa, mentre gli undici guidati da Corini sono al momento a 35 punti, uno in meno del Torino e cinque in più del Siena, ieri vincente contro il Pescara nell’anticipo delle ore 18. Andiamo quindi a vedere le formazioni che i due allenatori hanno intenzione di schierare oggi, cominciando dai padroni di casa.

Ecco le parole di Corini riguardo la marcia in Serie A del Catania: “Ha disputato un grandissimo campionato quest'anno, così come aveva fatto negli anni precedenti. Ha dato valore ad un lavoro di programmazione importante, e Maran su questo solco ha fatto qualcosa di straordinario. Il Catania è sicuramente la squadra dell'anno per quanto riguarda le squadre di provincia”. Il tecnico scaligero fa sapere inoltre di stare pensando se riproporre le soluzioni tattiche dell'ultima trasferta di Udine: “Ci sto pensando. Secondo me abbiamo un lavoro di spessore alle spalle. E ho ottenuto anche risposte che attendevo da ragazzi che sono scesi in campo anche domenica nonostante fosse un po' di tempo che non giocavano. Siamo praticamente tutti disponibili a parte Jokic squalificato e Spyropoulos che sta rientrando da un problema. Di conseguenza, i ragazzi mi danno ampia disponibilità. E soprattutto, per come li vedo durante l'allenamento, ho grande fiducia per la partita che andremo a fare domenica. Hanno tanta voglia dentro”. In attacco è già sicura la presenza di Pellissier che farà coppia con Thereau, mentre Paloschi partirà dalla panchina. Sulla fascia sinistra potrebbe esserci Dramè, soprattutto vista la squalifica di Jokic, altrimenti spazio a Sardo.

La panchina degli scaligeri sarà formata dai seguenti giocatori: Ujkani, Sardo, Papp, Acerbi, Sampirisi, Seymour, Vacek, Luciano, Hetemaj, Hauchan, Stoian, Paloschi. A quest’ultimo è stata preferita la coppia Pellissier-Thereau, soprattutto dopo la gara di Udine di settimana scorsa.

Il tecnico Corini ha a disposizione praticamente tutta la rosa, fatta eccezione per Jokic (squalificato un turno) e Spyropoulos.