BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE B/ Il calendario della 37esima giornata: programma e orari delle partite

Pubblicazione:

Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo (INFOPHOTO)  Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo (INFOPHOTO)

Domani è in programma la trentasettesima giornata di serie B, ultimo turno infrasettimanale di una lunghissima stagione. Analizziamo ora brevemente tutte le partite. Brescia-Grosseto vedrà i lombardi a caccia di una vittoria quasi obbligatoria contro una squadra di fatto già retrocessa: le Rondinelle sono settime e devono salire ancora un gradino per entrare in zona playoff. Empoli-Juve Stabia è una delle partite più interessanti della partita: i toscani sono quarti e devono vincere per continuare a mantenere sotto i 10 punti il distacco dalle prime tre, ma i campani sono ottavi e con una vittoria di prestigio potrebbero ancora puntare ai playoff. Lanciano-Ternana è sfida importante soprattutto per i padroni di casa, che devono evitare di farsi risucchiare nelle posizioni che portano ai playout. Modena-Bari potrebbe dare ai padroni di casa l'ultima occasione per puntare ancora ai playoff, mentre i pugliesi puntano a consolidare una tranquilla posizione di classifica. Padova-Crotone è sfida di metà classifica: la graduatoria comunque non è ancora lunghissima e tutto è possibile sia in bene sia in male, meglio non abbassare troppo la tensione. Pro Vercelli-Varese è importante soprattutto per i lombardi, che devono difendere la preziosissima sesta posizione contro un avversario che ormai chiede al campionato solo dignità e di rimandare l'amaro verdetto finale. Reggina-Sassuolo ci darà importanti risposte sul momento difficile della capolista, che resta favoritissima per la promozione ma deve darsi una mossa, mentre i calabresi puntano ad un risultato importante per uscire dalla zona playout. Spezia-Cesena è sfida importante soprattutto per i padroni di casa, che devono evitare di scivolare nelle posizioni che portano ai playout avendo un solo punto di vantaggio. Verona-Cittadella è derby veneto importante soprattutto per Mandorlini, che al momento sarebbe costretto a disputare i playoff, ipotesi che vuole scongiurare; gli ospiti invece non vogliono scivolare in zona playout. Vicenza-Ascoli potrebbe essere l'ultima spiaggia per i padroni di casa, che devono soltanto vincere per trascinare in basso i rivali, che da parte loro naturalmente puntano all'obiettivo opposto. Queste dieci partite si giocheranno domani sera, mentre mercoledì (sempre alle ore 20.45) il posticipo sarà Livorno-Novara, grande sfida tra la seconda e la quinta: per i padroni di casa altra tappa verso la promozione diretta, ma i piemontesi vogliono continuare la loro possente risalita.

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL DETTAGLIO DEL CALENDARIO DELLE PARTITE E DEGLI ORARI DELLA 37ESIMA GIORNATA DI SERIE B


  PAG. SUCC. >