BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VOLLEY/ Semifinali gara-3, Trento-Cuneo (3-0): Itas già in finale

Trento batte Cuneo con un perentorio 3-0 in gara-3 delle semifinali playoff e accede così alla finale chiudendo subito la serie. Ora aspetta la vincente dell'altra sfida Piacenza-Macerata

Infophoto Infophoto

3-0 è il risultato della partita e 3-0 è il bilancio finale della serie. L'Itas Diatec Trentino ha distrutto la Bre Banca Lannutti Cuneo nella semifinale dei playoff della serie A-1 di pallavolo e conquista un posto in finale con largo anticipo. Certo, il regolamento l'aveva premiata con il via da 1-0, ma le due vittorie in altrettante partite non lasciano dubbi. In particolare, nella partita casalinga di ieri non c'è stata storia, come dimostrano i parziali () e si è così concretizzato per gli uomini di Stoytchev il traguardo della sesta finale consecutiva, andando ad eguagliare la striscia di Treviso dal 2002 al 2007. Cuneo non riesce a far soffrire gli avversari e chiude qui la sua stagione, con la bella soddisfazione di avere raggiunto la finale di Champions League. Il primo set resta in equilibrio fino al 15 pari, poi due ace di Kaziyski lanciano Trento sul 19-15 e un muro di Stokr chiude la frazione. Nel secondo set invece la Itas allunga subito (8-4), poi due muri consecutivi di Birarelli danno il 19-13 con cui finiscono le speranze piemontesi. Nel terzo set Trento va addirittura sul 5-1, e l'unico piccolo momento di sofferenza è in extremis, quando servono tre match-point per fare calare il sipario su partita e semifinale. Ora Trento aspetta la vincente tra Macerata e Piacenza, che sarà attesa in riva all'Adige per gara-1 della finale il 25 aprile.

© Riproduzione Riservata.