BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FANTACALCIO/ I consigli per la 33esima giornata di serie A 2012-2013

In occasione della trentatreesima giornata di serie A, ecco i tradizionali consigli per il Fantacalcio da parte della redazione sportiva de IlSussidiario.net: i giocatori da schierare e...

Infophoto Infophoto

FANTACALCIO: I CONSIGLI PER LA TRENTATREESIMA GIORNATA DI SERIE A – Torna in campo la serie A, con le partite della trentatreesima giornata di campionato che sarà un nuovo appuntamento anche per chi gioca al Fantacalcio. Ecco dunque, come d'abitudine, i consigli della redazione sportiva de IlSussidiario.net sui calciatori da schierare nelle vostre formazioni e quali invece sarebbe meglio evitare. Genoa-Atalanta (sabato, ore 18.00): fondamentale partita sulla strada della salvezza per i rossoblu, che dunque dovrebbero avere più motivazioni rispetto agli avversari. Puntiamo soprattutto su Kucka, Matuzalem e Bertolacci, mentre è una incognita il ritorno da titolare di Floro Flores al posto di Borriello. Comunque come assenze sta peggio l'Atalanta, che farà affidamento soprattutto su Cigarini e Bonaventura, che sono i giocatori nerazzurri da preferire. Udinese-Lazio (sabato, ore 20.45): sfida con vista europea. Staffetta nell'attacco di Guidolin, esce lo squalificato Muriel e rientra dalla squalifica Di Natale, che due settimane fa segnò una splendida doppietta. Altri bianconeri su cui puntare sono Pereyra e Allan. La Lazio invece sta vivendo un periodo non facile. Sempre affidabili sono Marchetti, Hernanes e Candreva, ma la squadra fa molto fatica a segnare (buona notizia per la difesa friulana). Inter-Parma (domenica, ore 12.30): tra un infortunio e l'altro, tra i nerazzurri possiamo fare affidamento soprattutto su Alvarez e Kovacic, tra le poche note positive delle ultime giornate. Attenzione invece ai troppi gol subiti (sebbene la difesa abbia in proporzione meno assenze), che naturalmente potrebbero essere una buona notizia se avete in squadra Amauri o Sansone, già a segno all'andata. Però il Parma dovrà avere un atteggiamento diverso rispetto a domenica scorsa. Bologna-Sampdoria: partita tra due squadre tutto sommato già tranquille. Potrebbe uscirne una partita piacevole, di cui beneficerebbe l'ottimo attacco bolognese e quindi giocatori del calibro di Diamanti, Gabbiadini e Gilardino. Nella Sampdoria sempre affidabili Poli e Palombo, mentre da Icardi si attendono segnali di risveglio. Catania-Palermo: delicatissimo derby siciliano, attenzione ai cartellini e ad un eventuale eccesso di nervosismo. Tecnicamente parlando, nel Palermo peseranno le assenze di Ilicic e Miccoli (ottima notizia per i difensori catanesi), mentre fonte di bonus importanti potrebbero essere i calci piazzati di Lodi, anche se certamente Sorrentino avrà voglia di riscatto. Fiorentina-Torino: occasione importante per i viola alla caccia del terzo posto, quindi diamo fiducia al centrocampo di qualità Aquilani-Pizarro-Borja Valero e poi a Ljajic come leader dell'attacco. Nelle fila granata bisognerà però stare attenti all'ottimo momento di Bianchi e alla verve del grande ex di questa partita, Cerci.