BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SERIE B/ Il calendario della 38esima giornata: programma e orari delle partite

Il calendario della trentottesima giornata del campionato di serie B: ecco il programma con gli orari e i due posticipi. Il big-match sarà proprio lunedì sera, tra Verona-Brescia

Ciccio Tavano (Infophoto)Ciccio Tavano (Infophoto)

Domani e lunedì la serie B 2012-2013 torna in campo per vivere la trentottesima giornata di campionato. Sono settimane molto intense per il campionato cadetto, che ha appena chiuso un turno infrasettimanale: proprio per questo motivo non ci saranno anticipi oggi, ma due posticipi lunedì sera alle ore 19.00 e 21.00. Si parte dunque subito con le nove partite di domani pomeriggio alle ore 15.00. Cesena-Lanciano è partita tra due squadre che devono mantenere il margine sulla zona playout. Cittadella-Juve Stabia è un'altra partita tra due squadre di media classifica, che devono badare a rimanere tranquille. Crotone-Reggina è invece sfida più delicata, sia perché si tratta del derby calabrese sia perché ad oggi la Reggina sarebbe costretta a disputare i playout, da cui naturalmente vorrebbe sfuggire. Grosseto-Livorno sulla carta dovrebbe essere l'occasione ideale per gli ospiti per risollevarsi dalla sconfitta di mercoledì e difendere il secondo posto, visto che il derby li vedrà affrontare i già retrocessi maremmani. Novara-Modena ci dirà se i piemontesi proseguiranno la loro eccellente marcia verso i playoff, magari pure migliorando anche l'attuale quinto posto, ma gli emiliani hanno ancora qualche chance di riacciuffare il sesto posto. Sassuolo-Bari è una buona occasione per i neroverdi di blindare la loro prima posizione, anche se i pugliesi devono cercare di tenere a distanza la zona playout. Spezia-Empoli è importante soprattutto per gli ospiti, che sono quarti e devono difendere la disputa della post-season continuando a marciare a ottimo ritmo. Ternana-Varese ci dirà, sull'ostico campo umbro, se il cambio in panchina tra Castori ed Agostinelli potrà servire ai lombardi per rientrare in zona playoff. Vicenza-Pro Vercelli è partita fondamentale in zona salvezza: tra due squadre attualmente retrocesse, soprattutto i veneti avrebbero l'occasione (vincendo) di riavvicinare la zona playout. Lunedì alle ore 19.00 Ascoli-Padova è delicata soprattutto per i marchigiani, che devono provare ad uscire dalla zona playout. Infine Verona-Brescia alle ore 21.00: è il big-match della giornata, quasi un derby con in palio punti fondamentali per entrambe le squadre. I gialloblu terzi vogliono tornare secondi per centrare la promozione diretta, mentre le rondinelle devono difendere il prezioso sesto posto.