BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VOLLEY/ Quarti playoff donne, Cacciatori: Busto mi ha convinto e il gioco è piacevole (esclusiva)

Infophoto Infophoto

Piacenza ha vinto la Coppa Italia, è una squadra tosta e volitiva, che non s'arrende facilmente, ma Pesaro l'ha messa in difficoltà in gara-1. Dovrebbe essere il match più equilibrato di tutti.

C'è qualche squadra che l'ha impressionata? Direi Busto Arsizio, che è una squadra determinata, convinta delle sue possibilità, che ha una maturità incredibile.

Secondo lei nonostante la partenza di tante giocatrici e allenatori il livello della pallavolo italiana femminile resta alto? Sì, e questo accade perché ci sono allenatori preparati e un vivaio inesauribile di giocatrici che sopperisce alla partenza di quelle più forti. E così la pallavolo italiana femminile resta una delle migliori al mondo.

E l'anno prossimo avremo i Mondiali in casa... Un appuntamento da non perdere per lasciare un segno di quanto sia forte il nostro volley al femminile.

 

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.