BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MONTECARLO 2013/ Tennis, Sanguinetti: Fognini contro Djokovic può vincere, ecco come (esclusiva)

Pubblicazione:sabato 20 aprile 2013

Fabio Fognini: oggi la semifinale contro Djokovic (Infophoto) Fabio Fognini: oggi la semifinale contro Djokovic (Infophoto)

Sicuramente Fabio ha più possibilità sulla terra che su altre superfici, dove Djokovic domina. Anche sulla terra ha vinto tanto: penso a Roma e Madrid. Stiamo pur sempre parlando del numero uno al mondo, ma in questo momento non è in grandissima forma. Per Fabio sarà difficile, ma ce la può fare.

Dall'altra parte, Nadal affronta Tsonga: si aspettava Rafa così competitivo da subito? Sicuramente sì. Ha avuto un po' di difficoltà nel primo torneo dell'anno perso in  finale (a Vina del Mar, ndr), ma poi ha ripreso i suoi standard normali. Non è ancora il Nadal che conoscevamo, ma ci si sta avvicinando. Ieri però…

Sì? Ha faticato tanto contro Dimitrov, aveva un po' di crampi e per la prima volta si è visto un Nadal "umano".

Questo Dimitrov vale i primi posti al mondo, potenzialmente? Senza dubbio è da primi dieci. Anche lui ha un grande potenziale inespresso, ma sta trovando continuità. Lui e Tomic sono i giovani più interessanti del circuito e fra qualche anno potranno essere i numeri uno e due al mondo.

 

(Claudio Franceschini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.