BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Roma-Pescara (0-1): le pagelle del primo tempo

Le pagelle del primo tempo di Roma-Pescara, partita valida per la trentatreesima giornata del campionato di serei A 2012-2013: segui e commenta in diretta la sfida dell'Olimpico

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

DIRETTA ROMA-PESCARA: LE PAGELLE DEL PRIMO TEMPO - Terminato il primo tempo all' Olimpico, risultato parziale a sorpresa, Roma – Pescara 0-1 decido fino ad ora Caprari, l ex di giornata. Roma che parte malissimo, molle, quasi spensierata, con la testa alla finale-derby  di coppa Italia, e il Pescara ne approfitta e parte fortissimo: Dopo 1 minuto Sforzini ha sui piedi la palla del vantaggio, lanciato perfettamente da Togni si trova in posizione regolare perchè Torosidis lo teneva in gioco, entra in area e colpisce la palla di controbalzo ma colpisce alto, da posizione invitantissima senza disturbo di nessuno.Questo è solo il campanello di allarma ma nonostante ciò la Roma non si sveglia e continua ad essere inprecisa e lenta, cosi gli ospiti prendono coraggio e alzano il baricentro, vanno al tiro con pericolosità da fuori area, proprio da uno di questi tiri arriva il vantaggio: Cascione dal limite dell area tira Stekelenburg respinge e sulla respinta Caprari sovrasta Marquinhos e insacca di testa per l 1 a 0.  Padroni di casa che provano a scuotersi ma lo fanno con fatica perchè il Pescara si posiziona dietro la metà campo aspettando la Roma e ripartendo quando riesce.Anche se disordinatamente i giallorossi creano qualche pericolo come quando al 18 esimo minuto Totti serve Florenzi a rimorchio con un tocco fantastico in area , ma Pellizzoli sul tiro del giovane giocatore giallorosso dice di no e salva il risultato. Altra occasione incredibile capita sui piedi di De rossi servito da Totti in un azione di contropiede fantastica, De rossi in area da posizione invidiabile non tira ma cerca Florenzi in mezzo che viene anticipato da Modesto che mette in angolo. Gli ultimi 10 minuti vedono un Pescara in affanno, pressato dalla Roma che alza il baricentro e attacca a pieno organico senza troppa lucidità, per questo motivo in qualche modo gli ospiti riescono a difendersi e concludono il primo tempo in vantaggio.

IL MIGLIORE ROMA, TOTTI 6,5: Non è una sorpresa in questa stagione, gioca ogni partita benissimo, anche oggi è sempre il piu pericoloso dei suoi, le azioni più pericolose arrivano da lui.

IL PEGGIORE ROMA, MARQUINHOS 5: Sbaglia sul gol clamorosamente, troppa leggerezza permette a Caprari di segnare

IL MIGLIORE PESCARA, ZANON 7: Ottimo in fase difensiva, bene anche davanti va al tiro pericolosamente piu volte

IL PEGGIORE PESCARA: NESSUNO


© Riproduzione Riservata.