BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ Gli squalificati: tre giornate per Andujar e Bellusci, una per Destro

L'elenco delle multe e degli squalificati dopo la trentatreesima giornata del campionato di serie A 2012-2013, la quattordicesima del girone di ritorno: tre giornate ad Andujar e Bellusci 

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Il giudice sportivo ha deciso le punizioni per giocatori e squadre relative alla trentatreesima giornata del campionato di serie A, la quattordicesima di ritorno. La Juventus è stata multata di trentamila euro per i cori razzisti rivolti al milanista Kevin Prince Boateng, a metà del secondo tempo della partita. Seimilan euro a testa invece dovranno pagare Catania e Napoli, per le intemperanze dei rispettivi tifosi rei di aver lanciato petardi nel settore avversario e oggetti in campo. Quattromila euro di multa alla Fiorentina per gli insulti dei tifosi ed un dirigente del Torino, tremila euro al Bologna per il lancio di due petardi nel recinto di gioco durante la gara con la Sampdoria. Veniamo alle sanzioni individuali: salteranno un turno di campionato i vari Behrami, Bonaventura, Cesar, Cavani, Dessena, Destro, Dossena, Ekdal, N.Frey, Gabbiadini, Gonzalez, Portanova, Scaloni, Spolli, Vives e Zapata, che erano diffidati e sono stati ammoniti, più Darmian che è stato espulso per doppio cartellino giallo. Tre giornate di squalifica sono invece state inflitte ai giocatori del Catania Andujar e Bellusci, protagonisti della rissa alla fine del derby con il Palermo.