BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CHAMPIONS LEAGUE/ Andata semifinali: oggi Bayern Monaco-Barcellona, domani Borussia Dortmund-Real Madrid

Il programma delle semifinali di Champions League: si comincia stasera con Bayern Monaco-Barcellona, si prosegue domani con Borussia Dortmund-Real Madrid, settimana prossima i ritorni

Infophoto Infophoto

Ormai ci siamo, stanno per iniziare otto giorni di grande calcio con le semifinali di Champions League. Si comincia questa sera con Bayern Monaco-Barcellona, si prosegue domani con Borussia Dortmund-Real Madrid e naturalmente i verdetti saranno emessi settimana prossima, con le partite di ritorno (a campi invertiti). Sarà la grande sfida tra Spagna e Germania, le due Nazioni che sono ormai stabilmente alla guida del calcio europeo, Nazionali comprese, relegando a comprimaria anche l'Inghilterra (pur con l'exploit del Chelsea dell'anno scorso). Si parte dunque stasera all'Allianz Arena, con quella che è in assoluto la sfida più attesa: il Barcellona che ormai da anni è il primo riferimento per tutti gli amanti del calcio viene sfidata dal Bayern che a giudizio di molti quest'anno è la squadra più forte in assoluto: quale occasione migliore per dimostrarlo? Sarà pure la sfida tra le due squadre che hanno dominato i rispettivi campionati: per i tedeschi la Bundesliga è già in bacheca, per gli spagnoli (anzi, catalani) manca solo la matematica per potere festeggiare la Liga. L'elenco dei grandi campioni che si sfideranno nella doppia sfida è lunghissimo, da Messi e Xavi e Iniesta a Ribery, Robben e Schweinsteiger giusto per citare i tre più attesi per ogni squadra, anche se su tutti aleggia il nome di Pep Guardiola. Forse ingiusto per Vilanova, che in fondo vincerà quel campionato che al suo ex maestro l'anno scorso sfuggì, certamente ingiusto per il povero Heynckes, che potrebbe fare la tripletta campionato-Coppa-Champions ma si ritrova a dover parlare in continuazione del suo erede... Tuttavia è innegabile che la sfida tra il passato e il futuro dell'allenatore che ha segnato un'epoca del calcio mondiale dà ulteriore fascino al match. Domani sera sarà invece la volta di Borussia-Real: in campionato non hanno retto il ritmo delle rivali, ma è giusto ricordare che i campioni in carica di Germania e Spagna sono solo, e quindi è questa la vera sfida da vecchia Coppa dei Campioni. Non solo questo, comunque: il Borussia è la grande sorpresa a livello europeo delle ultime stagioni, mentre il glorioso Real è a caccia della sua 'decima', che sarebbe anche un nuovo grande capitolo della storia di José Mourinho, probabilmente il suo passo d'addio come già al Porto e all'Inter. Questa è dunque la sfida tra Cenerentola e la regina d'Europa fin dagli anni Cinquanta: di sicuro sarà una bella storia da vivere...