BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA STREAMING/ Video, Giro di Romandia 2013: la prima tappa in tv e sul Web

Si disputa oggi la prima tappa in linea del Giro di Romandia 2013, Saint Maurice-Renens di 176,4 km con possibile arrivo in volata: ecco come seguirla in diretta tv e streaming sulla Rai

Chris Froome (Infophoto) Chris Froome (Infophoto)

Oggi gli appassionati di ciclismo potranno seguire la prima tappa in linea del Giro di Romandia, ultima corsa a tappe di buon livello prima della partenza del Giro d'Italia. Ieri il cronoprologo ha visto il dominio di Chris Froome, che si candida già a principale favorito per la vittoria della corsa e manda anche un messaggio forte in ottica Tour de France. Bisogna infatti ricordare che nella corsa della Svizzera francese saranno presenti sia i ciclisti che devono rifinire la preparazione in vista del Giro sia quelli che invece stanno lavorando in prospettiva Tour. Nel primo gruppo sono da seguire soprattutto Ivan Basso e Ryder Hesjedal. Tra i grandi nomi c'è anche Mark Cavendish, che sarà il grande favorito per le tappe con arrivo in volata. Quella di oggi potrebbe fare al caso suo: la Saint Maurice-Renens di 176,4 km sarà infatti una frazione molto mossa e pure con un Gpm piuttosto impegnativo, il Col du Mollendruz (di seconda categoria), posto però a 40 km dall'arrivo. Per i velocisti dovrebbe dunque esserci tempo e modo di rientrare sui primi per giocarsi tutto nella volata finale. Gli appassionati di ciclismo sono dunque invitati a seguire questa corsa con grande attenzione, e potranno farlo grazie alla Rai: la diretta tv sarà infatti su Rai Sport 2 a partire dalle ore 16.00, mentre per chi non potrà mettersi davanti al televisore ci sarà anche lo streaming video sul sito Internet ufficiale della Rai (www.rai.tv).

© Riproduzione Riservata.