BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FANTACALCIO/ I consigli per la 34esima giornata di serie A 2012-2013

Pubblicazione:sabato 27 aprile 2013

Alessio Cerci (Infophoto) Alessio Cerci (Infophoto)

FANTACALCIO: I CONSIGLI PER LA 34ESIMA GIORNATA DI SERIE A – Sabato, tempo di fare la formazione per la vostra squadra al Fantacalcio. Eccovi dunque come sempre i consigli della redazione sportiva de IlSussidiario.net per le dieci partite in programma. Atalanta-Bologna (oggi ore 18.00): partita tra due squadre praticamente salve, potrebbe uscirne una sfida piacevole. Ecco dunque perché diamo fiducia agli elementi centrali nella costruzione e finalizzazione del gioco, cioè Cigarini e Denis da una parte, Diamanti e Gilardino dall'altra. Cagliari-Udinese (oggi ore 18.00): i bianconeri sono in grande forma e si ritrovano di fatto a giocare in casa, cioè a Trieste. Elementi a favore dei friulani, tra i quali possiamo certamente puntare su Allan, Pereyra e la coppia Muriel-Di Natale, finalmente riunita. I sardi però anche a Napoli hanno dimostrato di fare bene, e il tridente Ibarbo-Sau-Pinilla è in ottima forma in tutti i suoi elementi. Pescara-Napoli (oggi ore 20.45): gli abruzzesi hanno dimostrato di essere ancora vivi, ma i favori del pronostico sono tutti per Mazzarri. In assenza di Cavani, fiducia agli altri attaccanti: nelle ultime giornate Insigne e Pandev hanno dato risposte importante. Contro l'attacco peggiore della serie A, anche la difesa napoletana è consigliabile. Chievo-Genoa: partita delicata per la salvezza, traguardo però di fatto già raggiunto dai veneti. Maggiori motivazioni dunque per il Genoa, che ritrova finalmente la coppia Borriello-Floro Flores, mentre tra i gialloblu è tornato Pellissier. Attenzione però: spesso partite del genere risultato molto tattiche, potrebbe andare bene puntare su pochi gol e dunque le difese. Palermo-Inter: partita delicata per entrambe. Tra i rosanero si impone un nome, quello di Ilicic che è in grande forma. Torna anche Miccoli, che all'Inter fa sempre male. Tra i nerazzurri fiducia all'ottimo Kovacic e al duo Alvarez-Rocchi, che sta dando più di quello che i tifosi pensavano (o temevano). Parma-Lazio: due squadre che non stanno molto bene si sfidano al Tardini. Stando alla loro forma, potrebbe essere una partita non esaltante, con poche emozioni e quindi meglio per le difese. Attenzione però a Klose, che vorrà sbloccarsi, e alla coppia Amauri-Sansone che, quando è in giornata, sa fare molto bene. Roma-Siena: partita da non fallire per entrambe, ma puntiamo sulla maggiore qualità dei padroni di casa, soprattutto grazie a Lamela e Totti. Tra gli ospiti in evidenza Emeghara, davvero la grande sorpresa di questo 2013 calcistico.


  PAG. SUCC. >