BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAGELLE/ Atalanta-Bologna (1-1): i voti e il tabellino della partita (serie A, 34esima giornata)

Alberto Gilardino (Infophoto) Alberto Gilardino (Infophoto)

ATALANTA - BOLOGNA, I VOTI DELLA SQUADRA ROSSOBLÙ:


Curci, 6,5: pasticcia in uscita in occasione del gol dell'Atalanta, ma salva almeno in altre 3 occasioni la sua porta. Ottime parate.
Garics, 5: soffre Brivio sulla sua fascia, da cui nascono molti attacchi dell'Atalanta e rischia pure di farsi espellere per un fallo ingenuo.
Sorensen, 6,5: grande prestazione del centrale ex Juventus che è pulito in tutti i suoi interventi.
Antonsson, 5,5: soffre parecchio Denis, dato che non gli prende mai la palla, ma si fa aiutare spesso dal compagno di reparto e alla fine se la cava.
Morleo, 5: non spinge per niente, rimane basso e non chiude su Giorgi nella diagonale difensiva in occasione del gol dell'Atalanta.
Taider, 5,5: pochi palloni giocati e molto filtro; non dà qualità all'azione di gioco dei rossoblù.
Perez, 6: recupera molti palloni utili alle ripartenze della sua squadra anche se sbaglia parecchio dal punto di vista tecnico (Guarente, dal 59' del s.t., 5: è come se non fosse entrato; in campo non si vede).
Kone, 5: non accelera mai sulla destra e il Bologna soffre di questa mancanza; viene sostituito (Moscardelli, dal 75 del s.t., senza voto).
Diamanti, 6,5: ci prova con due tiri da fuori, non si vede con continuità, ma poi serve a Gilardino l'assist decisivo per il pareggio.
Pasquato, 5: non tocca mai una palla, non punta mai l'uomo e per questo viene sostituito.(Christodoulopoulos, dal 62' del s.t., senza voto).
Gilardino, 7: una palla giocabile in tutta la partita, un gol. Cosa chiedergli di più?
All. Pioli, 6: squadra molle, soprattutto nel secondo tempo, ma oggi si è affidato alla classe dei singoli e ottiene un punto che lo avvicina sempre più alla salvezza.