BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CLASSIFICA SERIE B/ Il campionato alla 39esima giornata

Continua la lotta per la promozione e i playoff in serie B: il Sassuolo perde il derby contro il Modena e rimanda la festa, Livorno e Verona si fanno sotto. In coda, quasi salvo il Bari

Foto Infophoto Foto Infophoto

CLASSIFICA SERIE B, IL CAMPIONATO ALLA 39ESIMA GIORNATA - C'è ancora vita in serie B. E' l'Empoli la speranza di tutte quelle squadre che puntano i playoff: Maurizio Sarri ha giustamente detto di guardare solo in casa propria, ma intanto Novara, Varese e Brescia ringraziano i toscani che con la vittoria di ieri contro il Cesena (rigore di Ciccio Tavano) tengono il Verona a nove punti. A oggi la seconda parte della stagione ci sarebbe, ma adesso diventa decisivo il calendario: Verona-Empoli spicca su tutto il resto ma è all'ultima giornata. Dunque, gli azzurri devono vincere i loro due impegni (Vicenza e Cittadella) e sperare che gli scaligeri facciano il passo falso a Castellamare di Stabia, per poi andare in Veneto a prendersi il pareggio (che sarebbe utile anche in caso le due squadre facessero gli stessi punti prima). Intanto però la 39esima giornata ha dato altri verdetti: ad esempio, che il Sassuolo non è riuscito a festeggiare la Serie A con tre turni di anticipo, sconfitto beffardamente dal Modena in un derby che controllava fino al 75' (gol dell'ex Catellani) ma che ha perso per l'orgoglio dei canarini che con Ardemagni (due volte) hanno spezzato la festa e, giusto per non farsi mancare niente, tengono ancora accesa una seppur flebile speranza di playoff. Il Verona ha avuto bisogno di un solo tempo per dilagare ad Ascoli (0-5) mentre il Livorno ha tenuto il passo imponendosi 2-0 contro il Vicenza. Non così il Novara, che è andato in vantaggio 3-1 sul campo del Padova ma ha dovuto cedere due punti al 94esimo (Bardi in precedenza aveva parato due rigori). Ne trae vantaggio anche il Brescia che vince a Reggio Calabria in casa di una Reggina che resta incagliata in zona playout (a oggi giocherebbe lo spareggio contro l'Ascoli), e anche il Varese che battendo il Cittadella 2-0 (seconda vittoria in due giornate per Agostinelli) si porta a due lunghezze dai piemontesi. Nelle altre partite, il Lanciano non riesce a cementare la salvezza pareggiando in casa contro il Crotone, quasi fuori dal gorgo; Juve Stabia e Ternana, fondamentalmente salve, si prendono un punto a testa, mentre per il Bari è vitale la vittoria per 2-1 sullo Spezia: pugliesi quasi salvi, Spezia anche pur se la sua stagione è stata deludente rispetto a quelle che erano le aspettative.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI DELLA 39ESIMA GIORNATA E LA CLASSIFICA DI SERIE B