BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

FEDERICA PELLEGRINI/ In gara ai Primaverili: voglio capire quanto valgo

Domani torna in acquia in una gara ufficiale Federica Pellegrini, che ai Campionati italiani primaverili gareggerà nei 100 e 200 dorso, oltre che nelle staffette con l'Aniene

Federica Pellegrini (Infophoto)Federica Pellegrini (Infophoto)

Federica Pellegrini è pronta a tornare in vasca. Domani l'olimpionica debutterà nei Campionati italiani Primaverili nei 100 dorso, giovedì invece gareggerà nei 200 dorso. Prosegue dunque la sua stagione sabbatica dalle gare in stile libero che l'hanno resa una campionessa di livello mondiale, anche se almeno nei 200 potrebbe riuscire a centrare il pass per i Mondiali di Barcellona (i Primaverili valgono infatti come selezione). Oggi Federica ha partecipato alla presentazione del nuovo costume Jaked: “Voglio divertirmi, sono molto curiosa di vedere quanto valgo e sono serena”, ha detto parlando al fianco di Francesco Fabbrica, l'inventore del costume che ha rivoluzionato il nuoto, e a Gianluigi Cimmino, che la lancia come simbolo: “E' lei la nostra testimonial nel mondo”. A stile libero la Pellegrini nuoterà le tre staffette con l'Aniene e forse i 200 individuali, anche se un posto nella 4x200 iridata è garantito: “A pieno regime sarò solo da settembre a Narbonne ma in questi mesi anche gli allenamenti a dorso sono stati intensi”. Il vero obiettivo restano le Olimpiadi di Rio 2016: “Voglio tornare quella di un anno e mezzo fa”. Quella che dominava il mondo, insomma, da Pechino 2008 ai Mondiali di Roma 2009 e Shanghai 2011.

© Riproduzione Riservata.