BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FANTACALCIO/ I consigli per la 37esima giornata di serie A 2012-2013

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

FANTACALCIO: I CONSIGLI PER LA 37ESIMA GIORNATA – Cari amici del Fantacalcio, eccoci giunti al penultimo appuntamento con i consigli della redazione sportiva de IlSussidiario.net per le vostre formazioni. Andiamo in ordine cronologico a presentare tutte le partite. Juventus-Cagliari (sabato ore 18.00): di fatto un'amichevole tra due squadre che hanno già raggiunto i loro traguardi, e per la Juventus anche festa-scudetto. Legittimo aspettarsi una partita piacevole, magari con un buon numero di gol. Meglio dunque puntare sugli attacchi, anche quello del Cagliari che potrebbe approfittare del turnover bianconero, anche se Marchisio, Giovinco e Matri potrebbero fare la differenza per regalare a Conte un altro successo. Catania-Pescara (sabato ore 20.45): altra “amichevole”, ma con stati d'animo differenti. Favoritissimo il Catania, che vorrà salutare nel migliore dei modi i suoi tifosi al termine di una splendida stagione e di fronte avrà il peggior attacco e la peggior difesa del campionato: fiducia dunque a tutti i rossazzurri che avete in rosa, in ogni reparto. Chievo-Torino (ore 12.30): qui i granata devono conquistare la matematica certezza di una salvezza che comunque appare ormai sicura. Ci aspettiamo un contributo importante dagli elementi di spicco della squadra di Ventura, cioè Cerci e Bianchi, mentre in un Chievo rinfrancato dal colpaccio a Roma evidenziamo Thereau. Fiorentina-Palermo (ore 12.30): partita importante per entrambe le squadre. I rosanero si aggrapperanno a Miccoli ed Hernandez per difendere le ultime speranze di salvezza, ma obiettivamente è favorita la Fiorentina, in cui mettiamo in evidenza il difensore goleador Rodriguez, Cuadrado, Borja Valero e Jovetic, che dovrà tornare a guidare l'attacco in assenza di Ljajic. Genoa-Inter (ore 12.30): partita che ormai interessa solo ai rossoblu, che potrebbero approfittare del nuovo record di assenze tra i nerazzurri (siamo arrivati a 16 con le squalifiche). L'attacco composto da Bertolacci, Borriello e Floro Flores – tutti ottimi domenica scorsa – deve approfittarne, mentre nell'Inter citiamo certamente Kovacic, il fiore spuntato nel deserto di queste ultime giornate. Lazio-Sampdoria: i biancocelesti si sono rilanciati nelle ultime partite e affrontano i blucerchiati già salvi. Dunque puntiamo sulla squadra di Petkovic, a partire dai soliti Klose ed Hernanes ma anche la difesa che affronta una squadra che negli ultimi due mesi non segna quasi mai. Napoli-Siena: toscani ormai sull'orlo del baratro, probabile che abbia la meglio la voglia degli azzurri di salutare nel modo migliore il San Paolo. Citiamo inevitabilmente Cavani, anche se in copertina vanno i due uomini più in forma della primavera partenopea, cioè Dzemaili e Pandev. Le ultime speranze degli uomini di Iachini sono affidate ad Emeghara, ottimo innesto degli ultimi mesi e forse unica minaccia per la retroguardia azzurra.


  PAG. SUCC. >