BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LEONARDO/ Malore per il dirigente del PSG: niente di grave

Leonardo, direttore sportivo del Paris Saint-Germain, è stato ricoverato in ospedale a Parigi dopo aver accusato un malore non meglio precisato, a seguito della festa scudetto della squadra

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Il dirigente del PSG, il brasiliano Leonardo, è stato in un ospedale di Parigi a causa di un malore non meglio precisato, accusato in seguito alla festa scudetto della squadra. Le sue condizioni però non sono gravi, ed anzi è stato già dimesso. Leonardo era stato protagonista proprio nel bel mezzo della festa del PSG, ma per un episodio controverso: una litigata con Zlatan Ibrahimovic, che lo incolpava di averlo lasciato troppo a lungo nella stanza dell'antidoping, mentre i compagni esultavano. Lo svedese ha poi spiegato: "Sono rimasto bloccato 20 minuti mentre i compagni festeggiavano. Nessuno è venuto a prendermi, ero lì, mi sono trovato in una situazione idiota. Ho aspettato nove mesi per festeggiare e me lo hanno impedito. E' roba da matti. Non ce l'avevo con Leo, soltanto che qualcuno doveva venirmi a prendere". La situazione al Paris Saint-Germain è abbastanza delicata, nonostante il titolo appena conquistato. Il presidente, lo sceicco Nasser Al Khelaifi, ha dichiarato che il Real Madrid sta cercando di ingaggiare Carlo Ancelotti, ma che la società farà di tutto per trattenerlo.

© Riproduzione Riservata.