BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CAGLIARI CALCIO/ Il presidente Massimo Cellino torna in libertà: revocati i domiciliari

Pubblicazione:

Massimo Cellino, presidente Cagliari (Infophoto)  Massimo Cellino, presidente Cagliari (Infophoto)

Bella notizia per Massimo Cellino. Il presidente del Cagliari torna oggi in libertà, così come il sindaco di Quartu Sant'Elena, Mauro Contini, e l'assessore comunale ai lavori pubblici Stefano Lilliu. I tre erano stati arrestati il 14 febbraio scorso nell'ambito dell'inchiesta sullo stadio di Is Arenas, con le accuse di falso e peculato. Dopo una decina di giorni trascorsi nel carcere cagliaritano di Buoncammino, Cellino e i due amministratori locali avevano ottenuto gli arresti domiciliari, che ora sono stati revocati. Il provvedimento del Giudice per le indagini preliminari Giampaolo Casula arriva alla vigilia del ricorso in Cassazione presentato dagli avvocati di Cellino e di Lilliu. Proseguono comunque le indagini sulla tormentata vicenda del nuovo stadio del Cagliari, che è stato abbandonato nella parte finale di questa stagione. Per il prossimo campionato si torna invece a parlare del Sant'Elia. Tutti i tifosi sardi attendono buone notizie, per non dovere mai più rivivere una stagione simile a questa.



© Riproduzione Riservata.