BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Giro d'Italia 2013 / Undicesima tappa, Chiappucci: Oss e Di Luca hanno trovato uno più forte. Wiggins non è un fenomeno... (esclusiva)

Pubblicazione:

Ramunas Navardauskas sul traguardo del Vajont  Ramunas Navardauskas sul traguardo del Vajont

Certamente sì, anche se gli manca il ritmo nelle gambe perché ha corso molto poco prima del Giro. Infatti non può pensare alla classifica, ma non c'è dubbio che da qui a Brescia potrà cercare ancora di vincere una tappa. E' presente e combattivo.

Come valuta invece la prestazione di Oss? Non era la tappa ideale per lui. Ha fatto molto bene oggi, ma ha trovato Navardauskas che è andato davvero più forte di tutti e ha meritato il successo. Oss è stato bravo a trovare la fuga, ma più di così non poteva fare.

Il Giro ha anche ricordato la tragedia del Vajont oggi... Una cosa importante, peccato solo che non si sia potuto farlo con una tappa significativa per la classifica generale.

 

(Mauro Mantegazza)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.