BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta streaming / Video, Sara Errani-Maria Kirilenko in tv e sul Web

Sara Errani affronta oggi il terzo turno degli Internazionali d'Italia: la bolognese se la vede contro Maria Kirilenko, numero 12 del ranking WTA. Ecco dove poter vedere la partita

Foto InfophotoFoto Infophoto

Continua lo spettacolo del tennis a Roma: siamo al Foro Italico per gli Internazionali d'Italia, torneo che per la WTA è un Premier Mandatory, cioè fa parte della categoria dei tornei più importanti dopo i quattro Slam. Siamo arrivati al terzo turno con tabellone allineato: domenica si gioca già la finale, perciò il ritmo è serrato e oggi ci sono in campo tutte le 16 protagoniste ancora rimaste in corsa. Tra queste anche Sara Errani: la tennista bolognese ieri ha avuto bisogno di una maratona di tre ore per avere ragione di Christina McHale, americana del '92 che è riuscita ad annullarle ben 8 match point e portare la partita ad un terzo set insperato (era sotto 5-2 e 40-0). L'avversaria di oggi è più ostica: si tratta di Maria Kirilenko, oggi numero 12 del ranking, 5 tornei in carriera (ma non ne vince uno dal 2008). Sara Errani la conosce bene più che altro per averci giocato contro più volte in doppio (la russa infatti al pari della nostra atleta è un'ottima doppista, spesso in coppia con Nadia Petrova). Non solo Sara tuttavia - è il secondo incontro sul campo centrale: c'è anche Roberta Vinci che cerca i quarti di finale contro la qualificata Simona Halep, e poi tutti le altre big, da Serena Williams a Maria Sharapova passando per Victoria Azarenka (clicca qui per il programma completo). Gli appassionati di tennis potranno seguire questi incontri sulla televisione tematica SuperTennis, al canale 224 di Sky; e anche in streaming, visto che la stessa tv offre la possibilità del web al sito www.supertennis.tv. Per quanto riguarda il torneo maschile, che prosegue di pari passo, Sky Sport 2 e Sky Sport 3 coprono l'evento; qui però non ci sono più italiani in gara, e dobbiamo "accontentarci" di Novak Djokovic, Rafa Nadal e Roger Federer, oltre naturalmente a tutti gli altri.

© Riproduzione Riservata.