BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Giro d'Italia 2013 / La cronaca della dodicesima tappa (Longarone-Treviso)

Mark Cavendish (Infophoto) Mark Cavendish (Infophoto)

Aggiungiamoci la sua ormai ben nota prudenza nella discesa sul bagnato, e ben presto si è capito che Wiggins non sarebbe più rientrato. Destino diametralmente opposto per i due campioni più affermati del ciclismo britannico: il giorno del centesimo successo in carriera di Cavendish coincide con l'addio di Wiggins alle ambizioni di successo finale.

 

(Mauro Mantegazza)

© Riproduzione Riservata.