BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Roma-Napoli (0-0): le pagelle del primo tempo

Le pagelle del primo tempo di Roma-Napoli: la partita dell'Olimpico non aveva particolari interessi di classifica, ma resta una grande classica del campionato italiano di serie A

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA ROMA-NAPOLI (0-0): LE PAGELLE DEL PRIMO TEMPO - Va in scena l'ultimo atto della serie A 2012/2013, e Roma e Napoli, ai fini della classifica, non hanno nulla da chiedere: in Champions gli azzurri, privi di Europa i giallorossi, pa meno che non vincano l'imminente finale di coppa Italia. Semmai, gli interessi di questa partita escono di pochi centimetri dal prato verde, per raggiungere le panchine: già, perchè si sfidano le due "panche" più in bilico dello stivale, e gli intrecci sono roventi. Mazzarri sembra aver già dato addio alla piazza a cui ha regalato tanto in 4 anni, e proprio la capitale è una delle destinazioni più probabili; dal canto suo, Andreazzoli vorrebbe tenersi stretto il lavoro, ma si deve difendere anche da un altro toscano, quell'Allegri che Berlusconi vorrebbe cacciare dal MIlan. In attesa quindi di capire chi ruberà il posto a chi, i due condottieri si sfidano per tre punti simbolici, che in proiezione valgono molto di più. E lo fanno con due filosofie diverse: il padrone di casa rivoluziona la sua Roma, varando un nuovo modulo (4-2-3-1) con Destro unica punta e Lamela, Pjanic e Marquinho a supporto; l'ospite invece conferma il suo super Napoli, nel 3-5-2 con Rolando al posto di Campagnaro. Risultato dopo 45 minuti, uno 0-0 che ci sta, per l'equilibrio dimostrato dalle due compagini, e per le poche occasioni, alternatesi a lunghi momenti di gioco a bassissimo ritmo. Nei primi minuti, la cosa più interessante è l'infortunio di Pandev: fuori per El Kaddouri. Finalmente, al nono minuto si vede un tiro: punizione dal limite, Pjanic la mette sotto la traversa, ma Rosati vola e la mette in angolo; al 16' l'occasione più ghiotta per il Napoli: Cavani a tu per tu con Lobonto, colpisce malissimo di sinistro e la mette fuori. Non succede più niente fino al recupero, quando la Roma arriva davvero ad un passo dal gol: destro a giro di Marquinho parato da Rosati, sulla respinta si avventa Destro, che colpisce il palo, e ancora l'ex Siena ci prova con un pallonetto, ma Cannavaro salva sulla linea.
PAGELLE PRIMO TEMPO
ROMA, 5: sembra disorganizzata, e la difesa appare traballante. Appesa a Lamela e alla sua fantasia.
NAPOLI, 5.5: un pochino meglio sul piano dell'intensità, quando attacca lo fa con convinzione.
MIGLIORE ROMA, Lamela, 6: l'unico che riesce davvero ad inventare situazioni pericolose.
MIGLIORE NAPOLI, Hamsik, 6: diversi tagli interessanti, e assist pericolosi.
PEGGIORE ROMA, Destro, 5: poco mobile, nel finale sciupa una ghiotta occasione.
PEGGIORE NAPOLI, Maggio, 5.5: poco preciso nella gestione della palla.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI INTER-UDINESE LIVE: SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE