BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle / Bologna-Genoa (0-0): i voti e il tabellino della partita (serie A, 38esima giornata)

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Genoa

Esordisce ed esce imbattuto: allunga le mani sulla punizione di Diamanti e in qualche uscita spericolata.

Meglio in fase difensiva (bene le diagonali), dalla sua trequarti in su gli riesce poco.

Tutto nel primo tempo: due mezzi svarioni e una respinta provvidenziale su Lazaros.

Tampona Gilardino e ribatte diversi palloni dalla sua area.

Più centrale aggiunto che terzino sinistro: visto così merita la sufficienza perché non si fa saltare poco.

Vaga per una grossa fascia di campo, ma la palla la tocca poco.

Bravo in fase di contrasto, meno in quella di impostazione ma non solo per demeriti propri: attorno a lui si muove poco.

Un paio di abbozzi in altrettante azioni di ripartenza, poi viene richiamato per scelta tecnica dal 42'pt NADAREVIC 5 Un sinistro sballato, poi resta basso e non aiuta la squadra a stendersi.

Ancora lontano dalla miglior condizione e a corto di motivazioni: sia a destra che al centro l'apporto tecnico è ridotto dal 12'st CASSANI 6 Perlomeno lui è autorizzato a difendere: lo fa senza sbavature.

All'inizio lotta e lavora un paio di palloni al limite, poi pare quasi rassegnarsi dal 39'st SAID s.v. Comparsa.

Poco reattivo in due-tre situazioni nel primo tempo, però sfiora il gol con una gran punizione da fuori area.

All.BALLARDINI 5 Il Genoa si accontenta troppo: sembra quasi sceso in campo per lo 0-0, a dispetto del modulo offensivo (4-3-3).