BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle / Novara-Empoli (1-1): i voti e il tabellino della partita (Serie B, andata semifinali playoff)

Andata della semifinale dei playoff di serie B: al Silvio Pioli si giocava Novara-Empoli, scontro tra la quinta e la quarta del campionato. Leggi le pagelle e il tabellino della partita

Foto Infophoto Foto Infophoto

PAGELLE NOVARA-EMPOLI (1-1): I VOTI E IL TABELLINO DELLA PARTITA (SERIE B, ANDATA SEMIFINALI PLAYOFF) - Semifinale di andata dei play off della Serie Bwin 2012-2013: la partita tra Novara e Empoli, che si è giocata allo stadio Piola di Novara, si è conclusa con il risultato di 1 a 1. Le reti sono arrivate tutte nel primo tempo: per primo è passato in vantaggio l'Empoli con Maccarone al 3', poi, nel finale di primo temo ha pareggiato per il Novara Buzzegoli su calcio di rigore al 38'.
NOVARA - EMPOLI VOTO PARTITA, 6,5: partita abbastanza divertente nel primo tempo, con entrambe le squadre che hanno cercato la via del gol; nella ripresa il ritmo si è abbassato e la partita ha perso intensità in modo crescente fino al fischio finale.
NOVARA, 6: la squadra di casa ha strappato un pareggio, cosa non ottima visto anche il posizionamento in classifica rispetto agli avversari; nel primo tempo i padroni di casa, hanno raggiunto il pareggio, ma nella ripresa in rari casi sono andati vicino alla rete del vantaggio perchè non la hanno cercata.
EMPOLI, 6,5: partita di grande intensità con un'ottima partenza iniziale che ha portato al momentaneo vantaggio e poi, dopo aver sofferto nel primo tempo, una buona gestione del risultato che visto il posizionamento e il ritorno in casa risulta essere ottimo.
VOTO ARBITRO – CANDUSSIO, 6: giusto il rigore e la distribuzione dei cartellini.

NOVARA-EMPOLI: I VOTI DELLA SQUADRA PIEMONTESE
Bardi, 7: compie almeno tre ottime parate che salvano il risultato; sempre sicuro anche nelle uscite e nel comandare la difesa.
Perticone, 6: controlla bene la sua zona e non soffre particolarmente Tavano.
Lisuzzo, 7: salva un gol sulla linea che vale tantissimo; infatti da quella ripartenza nasce anche il gol del pareggio.
Ludi, 6: gioca discretamente accanto all'altro centrale, anche se soffre un po' Maccarone.
Crescenzi, 6,5: spinge bene sulla sinistra e copre bene pure in fase difensiva.
Fernandes, 5: sbaglia tantissimo, sia sui calci piazzati che in azioni di gioco. Poco concentrato.
Buzzegoli, 7: impegna due volte il portiere avversario con tiri da fuori e poi trasforma il rigore del pareggio.
Pesce, senza voto. (Marianini, dal 18' del p.t., 6: tanta quantità e poca qualità a fianco del compagno di reparto).
Lazzari, 7: guadagna il calcio di rigore, ci prova dalla distanza, prova a saltare spesso l'uomo e ci riesce. Grande personalità. (Parravicini, dal 35' del s.t., senza voto).
Seferovic, 5,5: si sveglia solo nel finale con un tiro dalla distanza e qualche buona iniziativa, ma è poco.
Gonzalez, 6,5: ci prova a cambiare passo, ma spesso viene raddoppiato; anche se sulla destra nascono le azioni più pericolose.
All. Alfredo Aglietti, 6: diciamo che il Novara non sbaglia la partita, ma avrebbe dovuto cercare con maggiore convinzione la vittoria.