BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Top 11 Serie A / Da Handanovic a El Shaarawy i migliori del campionato 2012-2013

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

IN PANCHINA

12 Federico Marchetti (Lazio) 33 presenze, 32 gol subiti La Lazio fatica a segnare tanto quanto è sicura di non subire: parte del merito è suo.

13 Marquinhos (Roma) 26 presenze, 1 espulsione 19 anni e non sentirli: se non è titolare è solo per i numeri di squadra. 

14 Paul Pogba (Juventus) 27 partite, 5 gol, 1 amm., 1 espulsione Piovra e insieme squalo, spada e poi fioretto: può unire tante generazioni di juventini.

15 Antonio Candreva (Lazio) 35 presenze, 6 gol, 6 amm., 1 espulsione Rendimento pazzesco, senza soluzione di continuità: Prandelli non ha potuto far finta di niente.

16 Juan Cuadrado (Fiorentina) 36 presenze, 5 gol, 7 assist Se Denilson c'avesse creduto sarebbe stato lui. Un uomo chiamato dribbling: nel calcio dei muscoli è un'arma ad alto tasso di "decisività".

17 Alessio Cerci (Torino) 35 presenze, 8 gol, 11 assist Un brutto anatroccolo che diventa cigno nella Torino granata: i fratelli Grimm non avrebbero saputo scriverla meglio. Succede solo con Ventura?

18 Francesco Totti (Roma) 34 presenze, 12 gol, 12 assist Solo tre parole, rubate ai suoi tifosi: Next stop: Piola. Menzione d'onore per il compagno Erik Lamela.

 

(Carlo Necchi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.