BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI/ Chievo-Cagliari, ultime novità (35esima giornata Serie A)

Eugenio Corini, allenatore Chievo (Foto Infophoto) Eugenio Corini, allenatore Chievo (Foto Infophoto)

FORMAZIONE CAGLIARI – Così Ivo Pulga, allenatore del Cagliari: «Vogliamo che si continui a parlare di noi e delle nostre vicissitudini. Perchè questo accada c'è solo un modo: fare risultato. Anche per questo andiamo a Verona decisi a fare punti. Il Chievo è una squadra che non si sbilancia, tiene cinque difensori dietro, tre centrocampisti e due punte. E' molto pericoloso quando prende campo con le sue ripartenze. Dovremo stare attenti a non concedere spazi». Qualche problemino di formazione anche per il tandem Pulga-Lopez che dovrà fare a meno di Avelar, Cabrera e Cossu, tutti e tre non inseriti nella lista dei convocati. Presente invece la novità Loi, giovanissimo classe 1996 della Primavera. I rossoblu si presenteranno con un 4-3-3 con l’ottimo Agazzi in porta, Perico e Murru sulle due corsie con Rossettini ed Astori a completare la difesa. A centrocampo, Conti in regia con Ekdal e Nainggolan a supporto. Infine l’attacco, con Ibarbo in mezzo spalleggiato da Marco Sau e da Thiago Ribeiro.

PANCHINA CAGLIARI – Questa sarà la panchina del club sardo: Avramov, Ariaudo, Del Fabro, Eriksson, Dessena, Casarini, Loi, Nenè.

INDISPONIBILI CAGLIARI – Assenti per infortunio Cossu, Pisano, Cabrera, Avelar. Out anche Pinilla, squalificato per tre giornate dopo la gomitata dello scorso weekend.

 

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI CHIEVO-CAGLIARI (SERIE A, 35ESIMA GIORNATA)