BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Udinese-Sampdoria live: la partita comincia!

La diretta di Udinese-Sampdoria, anticipo dell'ora di pranzo della trentacinquesima giornata di serie A: segui e commenta live in tempo reale la partita dello stadio Friuli

Totò Di Natale (Infophoto) Totò Di Natale (Infophoto)

DIRETTA UDINESE-SAMPDORIA: COSI' IN CAMPO – Udinese e Sampdoria sono ormai in campo per l'anticipo dell'ora di pranzo della trentacinquesima giornata di Serie A. Ecco dunque le notizie più interessanti per quanto riguarda le formazioni ufficiali delle due squadre: Francesco Guidolin propone Pinzi dal primo minuto a centrocampo, dove rinnova la fiducia anche al giovane Zielinski, sorpresa delle ultime giornate e trequartista con Pereyra dietro a Totò Di Natale; nei blucerchiati spazio a qualche elemento meno impiegato ultimamente, in particolare Castellini e Renan.
CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI UDINESE-SAMPDORIA: LA PARTITA IN TEMPO REALE

DIRETTA UDINESE-SAMPDORIA – Udinese-Sampdoria è l'anticipo dell'ora di pranzo della trentacinquesima giornata di Serie A. Si gioca alle ore 12.30 allo stadio Friuli di Udine, e si tratta di una partita importante soprattutto per i padroni di casa, anche se la Sampdoria non può ancora dirsi salva e dunque dovrà cercare di fare risultato. Tornando agli uomini di Francesco Guidolin, la loro ottima classifica dice che i bianconeri attualmente sono sesti con 54 punti e soprattutto con un andamento eccezionale nell'ultima parte della stagione (striscia aperta di quattro vittorie consecutive), dunque in piena lotta per un posto nella prossima Europa League, anche se è doveroso ricordare che l'accesso è garantito solamente alla quarta e alla quinta, mentre la sesta dipenderà dall'esito della finale di Coppa Italia. In ogni caso, si tratta dell'ennesima annata positiva per la formazione di patron Pozzo, capace ogni anno di vendere i pezzi migliori della sua rosa – con la fondamentale eccezione di Totò Di Natale – senza indebolire una squadra che resta sempre competitiva. Per difendere la posizione in una lotta che vede coinvolte molte squadre per pochi posti, sarà fondamentale oggi ottenere una vittoria.
CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI UDINESE-SAMPDORIA: LA PARTITA IN TEMPO REALE
La Sampdoria di Delio Rossi però ha 38 punti e – pur essendo molto vicina alla salvezza – sta vivendo negli ultimi due mesi una pericolosa involuzione di gioco e risultati: la vittoria manca dal 3 marzo, da allora solo qualche pareggio e pochi gol segnati. Serve ancora uno sforzo, perché se dietro si mettessero a correre i doriani non sarebbero al sicuro. Sul campo di una squadra tra le più in forma del campionato, andrebbe senz'altro bene anche un pareggio. Udinese a fare la partita e Sampdoria guardinga, pronta a colpire di rimessa: sarà questo lo svolgimento della partita?

L'Udinese ad inizio stagione sembrava alla fine di un miracolo: dopo le solite cessioni estive, la squadra sembrava avere perso competitività e dunque l'obiettivo pareva essere solamente una tranquilla salvezza (che comunque non è mai stata in discussione). Invece, a lungo andare l'eterna vena realizzativa di Totò Di Natale unita ad altri giovani scovati ovunque, da Muriel ad Allan fino a Zielinski, portano per l'ennesima volta il bravissimo Guidolin ad essere ancora in corsa a fine aprile per obiettivi prestigiosi. Il cambio di marcia dopo Natale è stato evidente, e nelle ultime giornate ha assunto proporzioni travolgenti. Sugli scudi come sempre il bomber Di Natale, che anche quest'anno ha già segnato 18 gol e attualmente si trova al secondo posto della classifica marcatori, ben coadiuvato da Luis Muriel: ora tutti sperano che Guidolin trovi il modo per farli convivere al meglio in campo, per formare una coppia che nella prossima stagione potrebbe essere devastante. Il bilancio finora parla di quattordici vittorie, dodici pareggi e otto sconfitte; in casa nove vittorie, sette pareggi e una sola sconfitta: fare il colpo grosso a Udine è difficile per chiunque. Per l'ennesima volta, dalle parti del Friuli (stadio che verrà profondamente ristrutturato e diventerà di proprietà della società) si respira aria di Europa...
La stagione della Sampdoria non può considerarsi negativa, considerando che stiamo parlando di una neopromossa gravata pure da un punto di penalizzazione. Tuttavia fino a due mesi fa i doriani potevano pensare ad obiettivi anche più ambiziosi (se non l'Europa un ottimo piazzamento appena dietro le big) ed oggi invece si ritrova a dover ancora pensare a salvarsi. Il problema principale è che la squadra non segna più: 3 gol nelle ultime cinque partite, in cui sono arrivati solo 2 punti frutto di altrettanti pareggi. Icardi si è bloccato, ma d'altronde non si può dare tutta la responsabilità ad un ragazzo del 1993. Il bilancio complessivo della formazione allenata ora da Delio Rossi (che ha preso il posto a stagione in corsa di Ciro Ferrara) è di dieci vittorie, nove pareggi e quindici sconfitte; in trasferta può vantare tre vittorie, sette pareggi e altrettante sconfitte. Serve ancora un guizzo per stare tranquilli nelle ultime giornate. Ma ora la parola deve passare al campo, perché l'anticipo della trentacinquesima giornata di serie A Udinese-Sampdoria sta per cominciare…

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI UDINESE-SAMPDORIA: LA PARTITA IN TEMPO REALE