BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, il talent scout: vi presento Merola, il nuovo gioiellino di Raiola (esclusiva)

Foto Infophoto Foto Infophoto

Ha 13 anni, ed è già nella scuderia di Mino Raiola. Lo hanno preso dalla Scuola Calcio di Capua Vetere (in provinca di Caserta, ndr): in campionato ha segnato qualcosa come 40 gol, si vede che è di un livello superiore.

Altri nomi? Si è esaltato un altro ragazzino dell'Inter, ha la maglia numero 10 e viene dal Camerun: si chiama Giovanni Tchetchoua, ha fatto un grandissimo torneo realizzando anche cinque gol, ma non è lui il capocannoniere.

Chi ha vinto la "scarpa d'oro"? Un ragazzo del Manchester United, si chiama Simmonds e pur essendo del 2001, dunque più piccolo degli altri, ha segnato sei gol. Come miglior giocatore del torneo è stato invece premiato Tariq Lamptey del Chelsea; come miglior difensore ha invece vinto Raul Bellanova del Milan, che avevo già notato e ha confermato di essere un giocatore interessante.

E' un centrale? Può fare anche il terzino: a questa età i ragazzi vengono cambiati spesso di ruolo, non hanno ancora caratteristiche ben formate. Abate per esempio nelle giovanili del Milan faceva l'attaccante… A proposito di Milan: segnalo anche Marco Della Vedova, centrocampista.

Al di là dei giocatori: c'è qualche episodio particolare che possiamo raccontare? Sì, un gesto davvero bello che è valso al Manchester City il premio Fair Play peraltro intitolato a Morosini: in una partita i Citizens sono rimasti in undici contro dieci, e il loro allenatore ha tolto un ragazzino perchè potessero giocare in parità numerica. 

 

(Claudio Franceschini)

© Riproduzione Riservata.