BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ITALIA UNDER 21/ Nazionale, la lista dei preconvocati di Mangia per gli Europei

Devis Mangia ha diramato la lista dei 40 preconvocati per gli Europei Under 21 che si gioca a giugno in Israele: ci sono anche Verratti ed El Shaarawy, il 27 maggio la lista definitiva

Foto Infophoto Foto Infophoto

Il Commissario Tecnico dell'Italia Under 21 Devis Mangia ha comunicato oggi, inviandola alla UEFA, la lista ufficiale dei preconvocati per l'Europeo di categoria che dal 5 al 18 giugno si svolgerà in Israele e avrà gli Azzurrini grandi protagonisti. Si tratta di un "listone", e che listone: ci sono 40 nomi, che però il 27 maggio diventeranno 23, e quei 23 giocatori faranno parte della spedizione continentale. Mangia dunque lascia aperte tutte le possibilità: nel listone infatti spiccano nomi di calciatori che ormai fanno stabilmente parte della Nazionale di Cesare Prandelli, come De Sciglio e Florenzi, ma soprattutto Verratti, Destro e El Shaarawy. Il discorso è già stato affrontato: a giugno l'Italia giocherà la Confederations Cup, per cui i due CT si dovranno confrontare in modo che le scelte reciproche non vadano ad influire su uno dei due, considerando che anche il torneo che Prandelli svolgerà in Brasile è importante perchè prepara al Mondiale del 2014. Scorrendo la lista di Mangia, troviamo comunque un gruppo fortemente cementato e che ormai si conosce bene: oltre ai calciatori sopra citati, i punti di forza sono senza dubbio il portiere del Novara Bardi, capitan Caldirola, Marco Capuano, Nicola Sansone, la coppia centrale Marrone-Rossi, Riccardo Saponara e i tre attaccanti Immobile, Insigne e Gabbiadini, che hanno mostrato un'ottima intesa giocando insieme. Ci sono poi anche Alberto Paloschi e Simone Zaza, da Liverpool arriva Fabio Borini, c'è una grande presenza di giocatori impegnati in serie B, in particolare per quanto riguarda la difesa: ben 11 provengono dalla cadetteria. Gli altri "stranieri" sono invece Davide Santon (Newcastle) e Jacopo Sala (Amburgo), inserito nella lista come difensore ma in realtà capace di giocare anche come esterno di centrocampo.