BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

QUOTE SNAI/ Le scommesse sulle partite di oggi (serie A, 36esima giornata)

Oggi la serie A scende in campo per la 36esima giornata, ultimo turno infrasettimanale della stagione. Vediamo le quote dell'agenzia Snai per le scommesse su queste partite

Infophoto Infophoto

Oggi la serie A scende in campo per la sua trentaseiesima giornata, ultimo turno infrasettimanale di questa stagione che ormai volge al termine. Vediamo dunque quali sono le quote dell'agenzia Snai per le scommesse su queste nove partite (dopo l'anticipo di ieri sera). Si inizia alle ore 18.00 con Pescara-Milan, ed inevitabilmente le quote sono sbilanciate a favore dei rossoneri, un cui successo è dato a 1,15, mentre per un pareggio si salirebbe a quota 7,00 e in caso di successo del Pescara addirittura a 16. Tra le partite delle ore 20.45 spicca probabilmente Inter-Lazio: un successo nerazzurro pagherebbe 2,75 volte la posta, ma è la Lazio leggermente favorita (2,40 la quota per il segno “2”). Per il pareggio invece si sale a 3,40. Atalanta-Juventus sarà la partita che vedrà impegnati i freschi campioni d'Italia: bianconeri favoriti, con la quota per il loro successo che è di 2,10, mentre si sale a 3,20 in caso di pareggio e a 3,50 se dovessero vincere i nerazzurri bergamaschi. Altra partita di cartello è Bologna-Napoli: nettamente favoriti gli ospiti, la cui vittoria è quotata a 1,65; si sale poi a 3,60 in caso di parità e ad uno stuzzicante 5,25 se fossero invece gli uomini di Pioli ad avere la meglio. Partita importante sia in ottica Europa sia per la salvezza è il derby toscano Siena-Fiorentina: le quote vedono molto probabile un successo dei viola (1,60), decisamente meno probabili sia il pareggio (3,85, interessante) sia il successo dei padroni di casa (5,25). Stesse motivazioni in campo per Palermo-Udinese: si fanno preferire i padroni di casa, la cui vittoria è quotata a 2,00; si sale a 3,30 in caso di una vittoria friulana e a 3,60 se ci sarà il segno “X”. Vero scontro salvezza sarà invece Torino-Genoa: un pareggio è il risultato più probabile (la Snai lo quota a 1,60), mentre si sale a 2,75 per un successo granata e a 4,75 se invece il Grifone dovesse fare il colpaccio. In Sampdoria-Catania favoriti i blucerchiati che devono sigillare la salvezza (1,85); il pareggio invece è dato a 3,20 e si sale fino a 4,50 in caso di successo siciliano. Infine Cagliari-Parma: a Trieste grande equilibrio tra il successo sardo (2,60) e il pareggio (2,50), mentre per un successo emiliano si sale leggermente, fino a 3,20.

© Riproduzione Riservata.