BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Udinese, Pezzuto (ag. FIFA): Falco ha richieste in serie A, il suo futuro... (esclusiva)

L'agente FIFA GIANPAOLO PEZZUTO ha parlato in esclusiva di Filippo Falco, giovane attaccante del Lecce che ha richieste in serie A, in particolare da Udinese, Torino e Sampdoria

Foto InfophotoFoto Infophoto

Tra i giovani italiani più interessanti va sicuramente annoverato anche Filippo Falco. Classe '92, l'attaccante gioca nel Lecce nella Prima Divisione di Lega Pro. Si sta giocando la promozione diretta con il Trapani (in questo momento le due squadre sono a pari punti) e ha già attirato le mire di alcune società. Tra cui l'Udinese, che è sempre molto attenta ai giovani e sta studiando l'eventualità di acquistarlo, come riporta Tuttomercatoweb.com. Certo, un salto dalla Lega Pro alla serie A sarebbe decisamente importante, come ha confermato anche Gianpaolo Pezzuto, agente FIFA vicino alle vicende del Lecce, in esclusiva a Ilsussidiario.net: "L'agente di Falco, Andrea Cattoli, è d'accordo con la società: per il ragazzo c'è bisogno di un percorso graduale, va considerato che passare di due categorie in un colpo solo non sarebbe facile". Pezzuto ha poi confermato che l'Udinese lo sta seguendo, "ma ci sono anche Sampdoria e Torino. I friulani, sempre attenti ai giovani, potrebbero acquistarlo nell'ottica di fargli fare una stagione in serie B, cosa di cui lui avrebbe bisogno: i progressi vanno sempre verificati sul campo, l'anno scorso Filippo era a Pavia dove ha fatto bene, quest'anno a Lecce, poi si vedrà". Ad ogni modo, conclude l'agente FIFA, "se il Lecce dovesse centrare la promozione Falco dovrebbe restare un altro anno in Puglia, questa è l'idea della società condivisa anche dall'agente". Il nome va comunque tenuto d'occhio, nel giro di qualche stagione Filippo Falco potrebbe essere protagonista in serie A.

© Riproduzione Riservata.