BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Italia-Haiti live: la partita comincia! (amichevole)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA-HAITI LIVE: SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE

FORMAZIONI UFFICIALI Italia (4-3-3): 12 Sirigu; 2 Maggio, 19 Bonucci, 4 Astori, 5 De Sciglio; 6 Candreva, 7 Aquilani, 22 Giaccherini; 17 Cerci, 11 Gilardino, 23 Diamanti. All.Prandelli. Haiti (4-3-2-1): 1 Montrevil; 2 Alceant, 4 Monuma, 5 Avenska, 3 Guerrier; 11 Charles, 7 Alexandre, Peterson, 8 Desmarets; 10 Louis, 9 Belfort. All.Blake Cantero

DIRETTA ITALIA-HAITI: LA PARTITA - Questa sera alle ore 20.45 si gioca Italia-Haiti, amichevole internazionale. La sfida andrà in scena allo stadio Sao Januario di Rio de Janeiro, che solitamente ospita le partite del Vasco da Gama. Per gli azzurri di Cesare Prandelli è l'ultimo test di preparazione alla Confederations Cup brasiliana: occasione di rodaggio importante anche se il commissario tecnico sembra intenzionato a dare spazio alle teoriche riserve. L'arbitro di Italia-Haiti sarà il brasiliano De Lima Henrique, assistito dai guardalinee Vieira e Fernandes Bruno. Il precedente tra le due nazionali è uno, ma ancora vivo nella memoria dei tifosi. Era il 15 giugno 1974, e Italia-Haiti valeva i primi punti del mondiale in Germania Ovest, per il gruppo 4. La nazionale haitiana passò in vantaggio con Emmanuel Sanon, che interruppe a 1142 minuti l'imbattibilità del portiere azzurro Dino Zoff (Sanon resta il giocatore con più presenze, 100, e reti, 47, nella storia della nazionale). Gli azzurri riuscirono poi a rimontare e la partita terminò 3-1. Oggi come allora la vittoria di Haiti sarebbe davvero clamorosa: non a caso l'agenzia di scommesse SNAI la quota a 20,00. 1,08 invece è la quota per la vittoria italiana, mentre il pareggio è dato a 9,00. Gli azzurri sono da poco sbarcati a Rio de Janeiro, concedendosi qualche ora di riposo per recuperare dal lungo viaggio aereo e smaltire l'effetto del fuso orario. Clicca qui per l'intervista prepartita di Italia-Haiti, con uno dei protagonisti della sfida del 1974. La nostra nazionale è reduce dal pareggio per 0-0 contro la Repubblica Ceca, nella trasferta valida per le qualificazioni ai prossimi mondiali (clicca qui per le pagelle della partita). Questo risultato è stato seguito da molte critiche, anche se non era facile esprimersi al meglio contro un avversario evidentemente più motivato, su un campo ostico e soprattutto dopo un campionato che ha logorato tutti. Ciononostante l'Italia deve recuperare una condizione fisica accettabile per onorare al meglio la Confederations Cup, che non ha la stessa importanza di un Mondiale o un Europeo ma rimane un torneo prestigioso.
CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA-HAITI LIVE: SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE
La buona forma degli azzurri passa anche dall'amichevole con Haiti. La nazionale haitiana è allenata da Ismael Cantero, che è stato scelto come Commissario Tecnico da poco tempo. Le sue intenzioni sono ambiziose, e si sta lavorando per migliorare il ranking della squadra che attualmente occupa il 63esimo posto nella graduatoria FIFA. Uno dei giocatori più rappresentativi è il terzino destro Jean Sony Alcenat, che milita nel Petrolul Plolesti (serie A rumena). Nell'ultima partita disputata, l'amichevole con i supercampioni della Spagna, Haiti non ha sfigurato, tutt'altro: il gol del terzino sinistro Guerrier ha fissato il punteggio sul 2-1 finale, dopo le due reti spagnole nel primo tempo. Gli isolani avranno sicuramente tanta voglia di farsi conoscere, e di regalare al paese una prestazione storica: per questo gli azzurri dovranno impegnarsi per evitare una sconfitta scomoda. Prandelli dovrebbe dare spazio alle seconde linee, mantenendo però il modulo 4-3-1-2 messo in campo contro la Repubblica Ceca (clicca qui per le probabili formazioni di Italia-Haiti). L'Italia è stata inserita nel gruppo A della Confederations Cup insieme a Brasile, Giappone e Messico: la prima partita sarà contro i messicani domenica prossima. E' vero che il torneo conta poco dal punto di vista del prestigio ufficiale, ma è la prima anticamera del Mondiale del 2014 e per questo il Commissario Tecnico degli Azzurri ci tiene a fare bella figura, perchè la mentalità vincente si costruisce anche attraverso le amichevoli, come quella di stasera. La nazionale di Haiti invece se la vedrà con Spagna, Uruguay e Nigeria nel raggruppamento B; non avrà ambizioni di passare il turno, ma di sorprese ne abbiamo già viste e non è detto che gli haitiani non si possano regalare qualche bella soddisfazione. Questa sera si scaldano i motori: ora bando alle chiacchiere, l'amichevole Italia-Haiti sta per cominciare…

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI ITALIA-HAITI LIVE: SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE


  PAG. SUCC. >