BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni / Spagna-Olanda: ultime novità (Europei Under 21, gruppo B)

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

FORMAZIONE OLANDA - Cor Pot sa di avere a disposizione due risultati su tre e prova a caricare la squadra: "E' importante avere un po' di riposo, in questi giorni si gioca ogni 48 ore che è molto. I ragazzi che non hanno giocato hanno voglia di farlo; siamo una squadra sola, e tutti sono stati selezionati per le loro qualità. Ho già deciso chi giocherà stasera". Non lo dice però, e preferisce concentrarsi sulla Spagna: "Sono davvero forti. Hanno molte opzioni, non hanno ancora segnato ma hanno creato tante occasioni. Hanno giocatori eccellenti, tante abilità, soluzioni molto tecniche. Noi però abbiamo altre qualità: possiamo giocare molto bene la palla come abbiamo mostrato contro la Germania. Possiamo controllare il gioco se controlliamo il pallone". E sulla possibile semifinale: "Abbiamo perso 3-0 in amichevole contro l'Italia un paio di mesi fa, la Norvegia l'abbiamo battuta 4-1 ma questo non significa nulla: sono entrambe squadre molto valide". E' veramente una nazionale maggiore B quella di Cor Pot: la difesa per esempio è composta di giocatori già cercatissimi sul mercato, come i due centrali De Vrij e Martins Indi (che può fare anche il terzino sinistro). Laterali saranno Van Rhijn (altro oggetto del desiderio delle italiane e non solo) e Daley Blind, figlio di quel Danny che fu capitano dell'Ajax anni Novanta. A centrocampo c'è tanta qualità: oggi potrebbe riposare Strootman, leader della formazione e regista che detta i tempi. Al suo posto probabilmente in campo Leerdam, che gioca nel Feyenoord. Confermati invece Van Ginkle e Adam Maher, davanti a stare fuori per un turno dovrebbe essere Luuk De Jong, in campo invece Jozefzoon (gioca nel Waalwijk) con ai suoi lati due giocatori temibili come Ola John e Wijnaldum. 

PANCHINA OLANDA - L'Olanda è una squadra che si può permettere di tenere fuori uno come Jordi Clasie, regista del Feyenoord cercato da mezza Europa; oppure Nuytinck, che è stato anche menzionato da Cor Pot perchè ha giocato tutte le qualificazioni e ora invece non gioca. C'è tanta qualità: occhio a Leroy Fer, centrocampista che può giocare davanti alla difesa o anche dietro le punte, un classe '90 (quindi ormai in procinto di lasciare il gruppo) che viene dal Twente. 

INDISPONIBILI OLANDA - Tutti a disposizione di Cor Pot, che dunque può mettere in campo la formazione migliore. Diffidato è il solo portiere Zoet, l'unico ammonito fin qui nel torneo per gli Orange.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI SPAGNA-OLANDA (EUROPEI UNDER 21, GRUPPO B)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >